Magazine

Tutto quello che non sai su Giorgio Chiellini: dalla laurea alla moglie Carolina

Giorgio Chiellini
Foto: Link

Giorgio Chiellini, capitano della Juventus e della nazionale azzurra che ha recentemente vinto il Campionato Europeo, è un giocatore di calcio, ruolo difensore centrale, dalla grandissima esperienza internazionale. Il giocatore livornese, fa dell’accoppiata tra tecnica e forza fisica la sua dote principale, che si esalta non appena entra all’interno del campo di gioco. Come gran parte dei campioni più celebrati è amato dai suoi tifosi e nello stesso tempo detestato da quelli avversari. Giorgio Chiellini è anche uno dei pochi calciatori italiani ad aver conseguito una laurea mentre portava avanti la sua carriera di giocatore ad altissimo livello. Scopriamo insieme alcune curiosità sul calciatore bianconero.

La laurea in economia e commercio

Nonostante la grande passione per il calcio e gli impegni gravosi che comporta, specialmente in termini di tempo, far parte di un club all’apice del campionato italiano e sempre impegnato in competizioni internazionali sia di club che con la maglia azzurra, Giorgio Chiellini ha sempre dimostrato di avere il pallino per lo studio. A livello di scuola superiore ha frequentato il liceo scientifico ottenendo il diploma di maturità con il punteggio di 92/100, poi si è iscritto all’Università di Torino per ottenere la laurea in Economia e Commercio. Anche in questo caso si è dimostrato uno studente modello e ha concluso l’iter dei primi tre anni di studi ottenendo il punteggio di 109/110. In seguito Giorgio Chiellini ha deciso di conseguire anche la “laurea magistrale”, scegliendo il settore della business administration, che ha concluso nel corso del 2017 ottenendo il voto di 110 e lode che lo ha reso orgoglioso del suo percorso come degli scudetti ottenuti con la Juventus. Una laurea che gli consentirà di introdursi nella vita lavorativa una volta ritirato dal calcio.

Moglie e figlie di Giorgio Chiellini

Il capitano della nazionale azzurra è felicemente sposato dal 2014 con Carolina Bonistalli, con la quale era fidanzato da 4 anni. La moglie di Chiellini non è molto desiderosa di apparire in pubblico e resta quindi piuttosto defilata nelle occasioni mondane della vita del marito. La coppia ha avuto una prima figlia, Nina, nel 2015, mentre la seconda, Olivia, è nata nel 2019.

Il soprannome di King Kong e la biografia

Giorgio Chiellini è stato soprannominato King Kong per la sua tipica esultanza, dopo aver segnato una rete. Un gesto che ricalca quello del gorilla più famoso del mondo del cinema, quello di battersi i pugni sul petto. Oltre a questo il calciatore azzurro è stato il primo a pubblicare una biografia che, grazie a una apposita piattaforma, che si chiama eFanswer, è stata interamente scritta dai suoi ammiratori. Nel mondo del calcio Giorgio non è l’unico Chiellini; infatti suo fratello Claudio ha svolto per molti anni la professione di procuratore, per passare successivamente a svolgere le mansioni di direttore sportivo.

La passione per la musica

Oltre al calcio e allo studio, un’altra grande passione del calciatore livornese è quella per la musica. Giorgio Chiellini è un grande estimatore di Jovanotti e una delle sue canzoni preferite è quella intitolata “Sono un ragazzo fortunato”. Una canzone nella quale è contenuto il passaggio “mi hanno regalato un sogno” che potrebbe rappresentare molto bene la sua vita e specialmente ora dopo la conquista del titolo europeo con la nazionale, il traguardo maggiore. Giorgio Chiellini prima dell’inizio della manifestazione aveva espresso l’intenzione di dare addio alla nazionale a 36 anni compiuti, ma dopo questo successo è molto probabile che voglia puntare a far parte della squadra anche nel mondiale del prossimo anno che si svolgerà in Qatar nel mese di dicembre.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog