Oltreuomo Docet

20 problemi che solo chi somatizza l’ansia può capire

Ci sono persone indistruttibili, persone che attraversano l’Oceano Indiano a nuoto in mutande, che vanno a sparare alle baleniere con Greenpeace, che scalano il K2 con i gomiti, che non si fermano di fronte a niente e nessuno.

E poi c’è chi ha paura di prendere l’autobus. Tendenzialmente questi ultimi hanno l’hobby di somatizzare la tensione sul loro corpo. Vediamo le varie sfaccettature del dramma.

somatizzare l'ansia

Ecco la lista delle cose che solo chi ha l’hobby di somatizzare l’ansia può capire

#1. Le tue caramelle preferite sono le pastiglie di Maalox.

#2. Sei campione del mondo in reflusso gastroesofageo.

#3. Non sei mai solo perché con te c’è sempre la diarrea.

#4. Non sai cosa significa vivere senza mal di testa.

#5. A volte non riesci a capire chi sta scassando l’anima suonando il tamburo di mattina finché non realizzi che è la tua tachicardia.

#6. Sei convinto che la felicità si trovi nelle piccole cose: le benzodiazepine.

#7. Adori quei periodi in cui non riesci a deglutire.

#8. Quando ti dicono “dai ripigliati che è solo stress” ti sale il ratto delle sabine.

#9. Sei convinto che la felicità si trovi nelle piccole cose: le benzodiazepine. Si, di nuovo! E comunque hai scoperto che un’alternativa omeopatica che funziona bene è seguire Instagram dell’Oltreuomo

#10. Somatizzare significa che prima di un esame o di un appuntamento importante non puoi fare a meno dell’immancabile attacco di colite.

#11. A volte riesci a mangiare un panino di McDonald fritto, immerso in peperoncino e avvolto da cipolla, senza alcun problema; altre volte se mangi un grissino al kamut ti esplode lo stomaco.

#12. Ogni volta che vai dal medico dagli altoparlanti esce una voce registrata che ti dice di andare a casa che è solo stress.

#13. Gli ultranovantenni stanno meglio di te.

#14. L’ansia si somatizza in disturbi che ti generano altra ansia che si somatizza in altri disturbi che generano altra ansia che si somatizza in altri disturbi e così ad libitum.

#15. Hai un gruppo su WhatsApp dal titolo “Gli amici della gastrite”.

#16. Prima di un avvenimento importante sei capace di decine di evacuazioni liquide anche se non hai mangiato e bevuto per una settimana.

#17. Sei uno dei più grandi collezionisti di esami diagnostici negativi.

#18. Somatizzare significa che sperimenti tutti i sintomi della menopausa anche se hai 25 anni, e sei uomo.

#19. Momenti esaltanti quando la somatizzazione si traduce in difficoltà respiratoria.

#20. Sei convinto che il giorno in cui penserai che il male al petto è solo ansia non solo sarai guarito ma sarà anche vero infarto.

WIDGET 1

Seguici sull' INSTAGRAM dell'Oltreuomo

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog

OLTREUOMO
© Creative Commons
Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853