Magazine

Maluma: 5 curiosità sul cantante colombiano

Maluma
Foto: Wikipedia

Ormai in Colombia non c’è più solo la regina della musica latina, e cioè la splendida Shakira.

I colombiani hanno infatti incoronato anche il loro re del pop: Maluma.Si tratta di uno degli interpreti più importanti della scena del pop e mondiale e in particolar modo del reggaeton (anche se lui ha più volte dichiarato di non sentirsi un reggaetonero). Maluma infatti si è via via imposto nelle classifiche musicali dell’intero pianeta, compresa ovviamente l’Italia. Ma prima di andare a vedere quelle che sono le 5 curiosità più incredibili sul cantante colombiano, parliamo un po’ delle sue origini e di come sia riuscito a raggiungere il successo. Innanzitutto, il suo vero nome per intero è Juan Luis Londoño Arias.

Come già accennato, è nato in Colombia, nella metropoli di Medellín, precisamente il 28 gennaio del 1994 (già, il nostro Maluma è quindi dell’Acquario!). Ha scritto la sua prima canzone quando aveva solo 15 anni. Suo zio lo ha premiato permettendogli di registrare un brano in studio. Successivamente, il piccolo Maluma ha preso lezioni di canto, per poi, ancor prima di raggiungere la maggiore età, lanciarsi sul serio nel mondo della musica. Il successo in Colombia è arrivato già col primo singolo, dal titolo Farandulera, il quale gli ha permesso di farsi notare dalla Sony. Così il 2012 è l’anno che vede finalmente uscire il primo album di Maluma, Magia, quello di Miss Independent, per intenderci, seguito poi da un altro singolo La temperatura che nel 2013 entra nelle classifiche americane. Per Maluma è l’inizio di un sogno.

Ma l’artista colombiano non sa che il bello deve ancora venire. Pretty Boy, Dirty Boy, la seconda fatica discografica di Maluma esce nel 2015 e ne certifica il successo a livelli planetari. Celebri sono le sue collaborazioni, specie quella con la connazionale Shakira. Un successo inarrestabile, dunque, quello di Maluma, che prosegue a gonfie vele grazie all’album F.A.M.E. che al suo interno vanta il singolo re incontrastato dell’estate 2017, Felices los 4. Ed è proprio grazie a questa canzone che Maluma, sul set del video, conosce quella che per tre anni sarà la sua fidanzata, ovvero la modella Natalia Barulich.

Ora che conosciamo la sua storia, è giunto il momento, come promesso, di passare alle 5 curiosità sul cantante colombiano.

Il sogno di fare il calciatore

Ebbene sì. Anche una delle popstar più acclamate al mondo da piccola sognava di fare il calciatore. In effetti Maluma deve essere anche stato piuttosto bravo perché è arrivato a giocare per squadre colombiane importanti, come l’Atlético Nacional.

Prima di diventare famoso

Prima di raggiungere il successo con i suoi album, Maluma lavorava come cuoco in un ristorante della sua città natale. Tra un piatto e l’altro sognava di diventare grande quanto i suoi idoli Hector Lavoe e Michael Jackson.

Il nome d’arte

Il suo nome d’arte non è altro che la somma delle iniziali di tre nomi, ovvero Ma, dal nome di sua madre, Lu, da quello di suo padre Luis e infine di nuovo Ma, ma stavolta dal nome della sorella Manuela.

Le altre passioni

Nella vita di Maluma non c’è solo spazio per la musica. Lo splendido cantante colombiano nutre anche una grande passione per la moda. Difatti ha da poco dato vita a una collaborazione con il marchio Amelissa, per il quale cura le fasi di progettazione.

Gli amori

Per quanto riguarda la sua vita privata Maluma è molto riservato e dopo la fine della sua love story con Natalia, i rumors su una nuova fiamma si rincorrono senza trovare riscontri né conferme. In fatto di amore la star colombiana può comunque consolarsi con la sua passione per gli animali, in particolare per il suo cavallo Hercules.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog