Magazine

Make Up – Intervento a Radio in Corso

Intervento a Radio in Corso

Come diceva Antoine, “se sei bello ti tirano le pietre, se sei brutto ti tirano le pietre”. Ma se sei bello e truccandoti diventi brutto o al contrario, se sei brutto e truccandoti diventi bello? Questo Antoine non lo dice.

L’uomo è un animale che cerca costantemente di superare i propri limiti e migliorarsi. Lo sforzo teso in questa prospettiva ha prodotto nei secoli gli eventi epocali dell’umanità. La scoperta del linguaggio, i grandi imperi, il rinascimento, l’atterraggio sulla luna, la creazione di un mondo virtuale e il maquillage per essere sempre pronti a farsi immortalare durante uno dei momenti citati. Vi immaginate come doveva essere secco il pelo sulla faccia del primo uomo che ha parlato?

Tuttavia credo sarebbe banale descrivere il “trucco e parrucco” come un semplice filtro del proprio aspetto esteriore. Domandandomi cosa direbbe Kafka a riguardo sono giunto alla seguente conclusione. Avete visto il film About a Boy? Vi ricordate all’inizio, quando il protagonista critica l’affermazione di Bon Jovi “nessun uomo è un’isola” dicendo che, invece, per lui “ogni uomo è un’isola”? Bravi! Io credo che ogni uomo sia un uovo di pasqua. Per questo ci piace tanto conoscere persone nuove, perché dentro c’è la sorpresa. Tralasciando facili battute sui tranvoni, diventa ovvia la necessità di presentarsi avvolti da una carta appariscente. La sorpresa può anche essere scadente, tanto quello la gente se lo aspetta.

Intervento a Radio in Corso

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso
OLTREUOMO
© Creative Commons
Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853