Magazine

Gary Oldman: 5 curiosità sull’attore

Gary Oldman
Foto: Wikipedia

Quando si parla della storia del cinema, sicuramente non si può dimenticare l’attore Gary Oldman. Affascinante, talentuoso e un po’ testa calda, ha segnato il mondo hollywoodiano, patinato e spietato.

Leonard Gary Oldman è nato nel 1958 a Londra, in un quartiere malfamato e ha dovuto darsi da fare fin da piccolo. A 17 anni lascia i suoi studi e si dedica al lavoro per necessità. Inizia a studiare musica ma ben presto si accorge che la sua strada è la recitazione, da quel momento ha iniziato a tentare una carriera che è partita in sordina per poi esplodere.

Gary Oldman è un attore ancora molto affascinante e, a volte, anche un vero piantagrane. Scopriamo 5 curiosità su di lui.

Non è solo un attore

Che Gary Oldman sappia fare tutto nel suo lavoro non è un mistero. Si destregggia molto bene nel ruolo del cattivo e appassiona i suoi fan in ogni film. L’attore, però, non solo recita ma doppia, dirige e produce diversi film.

Gary Oldman ha doppiato Lord Shen in Kung Fu Panda 2, ha partecipato a Tau e Planet 51. Ha prodotto The Contender, Punkett Macleane, Nobody’s baby.

Il Dracula più famoso

Tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo visto Dracula di Bram Stoker. La pellicola degli anni Novanta, diretta da Francis Ford Coppola, ha appassionato amanti dell’horror e del romanticismo. Ma come si è preparato Gary Oldman per la parte del vampiro? Con delle lezioni di canto. Si, avete capito bene. Ciò gli è servito per abbassare la sua voce di un’ottava e per dare al suo Dracula un timbro più affascinante e sinistro.

Sul set del film, però, non è stato proprio un campione di simpatia, infatti, pare ci siano state tensioni tra lui e Winona Ryder, la bella Mina. Tra i due tirava una bruttissima aria. Chissà cosa avranno combinato i due per odiarsi così.

I tanti matrimoni di Gary Oldman

Gary Oldman ha avuto una vita sentimentale abbastanza turbolenta, infatti, si è sposato ben 5 volte. Nel 1987 si unisce con Lesley Manville da cui ha divorziato nel 1990. Nello stesso anno sposa una Uma Thurman giovanissima ma il loro legame dura fino al 1992. Cinque anni dopo sposa Donya Fiorentino da cui divorzia nel 2001. Successivamente sposa Alexandra Edenborough e, infine si unisce con Gisele Schmidt. Quest’ultima non è un’attrice ma lavora nel mondo dell’arte. Condivide con lei un profilo Instagram.

Gary Oldman ha tre figli con due donne diverse. Il primo, Alfie, con la Manville. Gulliver Flynn e Charlie John sono frutto della relazione con la Fiorentino.

I flirt sono innumerevoli ma quello più famoso, durato per due anni, è con Isabella Rossellini. I due si sono conosciuti sul set di Amata Immortale.

Il patrimonio di Gary Oldman

Gary Oldman è apprezzatissimo ma anche pagato molto profumatamente per i suoi ruoli. La rivista People ha fatto una stima del suo patrimonio che si aggira, a oggi, su un netto di 275 milioni di dollari. Di sicuro è stato un buon investitore.

Alcol ed eccessi

In passato Gary Oldman si è lasciato andare ad alcuni eccessi, abusando di alcol e droghe. Nel 1991 è stato fermato e arrestato a Los Angeles per guida in stato di ebbrezza.

Complice di tali scelte potrebbe essere l’influenza che in passato ha avuto il padre nella sua vita. Marinaio poco presente e tendente all’alcolismo, ha lasciato la famiglia quando Oldman era ancora un ragazzino.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog