Oltreuomo Docet

Tutto l’alcol che avete ingollato dal 23 al 26 dicembre

L’alcol è il minimo comune denominatore dei giovani. E dei vecchi. E di tutti quelli nel mezzo. Diciamo che l’Italia è una repubblica fondata sull’aperitivo.

Io che sono astemio mi sento come un ghanese a un comizio di Salvini. La mia idiosincrasia alcolica mi dà modo di osservare da posizione privilegiata la gente che beve. Privilegiata si fa per dire, perché come diceva Manzoni, il sobrio tra gli ubriachi è come un vaso di coccio che viaggia in mezzo a tanti vasi di ferro.

In questi giorni ho monitorato tutte le occasioni in cui ho dovuto rifiutare un brindisi. Ora ve le riporto qui sotto. Si tratta della checklist sull’alcolismo natalizio stilata in Friuli Venezia Giulia, quindi non prendetevela se nella vostra regione avete bevuto molto meno.

Se invece avete bevuto di più, cosa che reputo impossibile, vi prego di segnalarmi in quale occasione l’avreste fatto.

alcol

23 dicembre

Brindisi natalizio con i colleghi di lavoro – 17:30

Aperitivo con gli amici della città in cui lavori – 19:30

Brindisi di rientro in famiglia con i genitori – 21:00

Birretta post cena con gli amici della città natia – 22:30

24 dicembre

Aperitivo di fine “mattinata ultimi regali” con la fidanzata – 12:30

Bicchiere di vino del pranzo in famiglia – 13:30

Assaggi degli alcolici che tua madre usa per cucinare il cenone – 16:00

Aperitivo con gli amici della città natia alle casette di Natale – 18:30

Brindisi di introduzione cenone – 20:30

Bevute di svolgimento cenone – 20:31 – 23:59

Brindisi di mezzanotte – 24:00

Brindisi di conclusione cenone – 1:00

Vin Brulé fuori dalla messa di Natale – 1:30

25 dicembre

Brindisi con gli amici di famiglia passati a fare gli auguri dopo messa – 13:00

Brindisi di introduzione pranzo natalizio – 13:30

Bevute di svolgimento pranzo natalizio – 13:31 – 16:30

Brindisi scambio e apertura regali – 16:31

Caffè e digestivo – 17:00

Ritrovo con gli amici per gli auguri e aperitivo – 18:30

Proposta scellerata di andare in un posto dove si mangia qualcosa e birretta – 20:30

Whiskey, rum, amaro o barboun per sgorgare il tubo digerente – 23:30

Conclusione serata tu e il tuo migliore amico a casa con secondo giro di digestivi – 1:30

26 dicembre

Bicchiere(i) di vino durante il pranzo avanzi in famiglia – 13:00

Bollicine a fine pranzo per onorare il panettone rimasto – 14:30

Digestivo per lenire gli eccessi gastronomici degli ultimi due giorni – 15:00

Aperitivo alle casette di natale con gli amici – 18:30

Brindisi per festeggiare qualcosa di scollegato dal Natale (compleanni, lavori, rotture di fidanzamenti,…) – 19:00

Club sandwich e birra di Natale da 8 gradi – 20:30

Birra a caduta che l’oste consiglia caldamente – 22:00

Rum e cioccolata di fine corsa – 23:30

Shottino di fine venerdì propiziatorio a un sabato festante e ricco di bevute – 1:00

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog