Magazine

3 curiosità su Federico Chiesa

Federico Chiesa
Foto: Link

Federico Chiesa è un calciatore italiano classe 1997. Figlio d’arte (suo padre è l’ex attaccante Enrico Chiesa), milita attualmente tra le fila della Juventus.

Nasce a Genova il 25 ottobre e fin da piccolo sceglie di intraprendere la carriera di calciatore inseguendo le orme del padre. Cresce nelle giovanili della Settignanese, il club del quartiere di Coverciano, a Firenze, per poi passare nel settore giovanile della Fiorentina, mettendosi in luce negli Allievi Nazionali prima e nella squadra Primavera poi. È in questo periodo che culla il sogno di diventare un giorno come Kurt Hamrin, leggenda della Fiorentina e suo allenatore ai tempi della Settignanese.

L’esordio arriva nell’estate 2016, all’età di 18 anni, quando il tecnico gigliato Paolo Sousa lo lancia titolare nella sfida di Torino contro la Juventus. A soli 19 anni raggiunge le 100 presenze con la maglia della Fiorentina, traguardo festeggiato con il gol siglato contro l’Atalanta (la partita terminò 3-3). Nella stagione 2019-2020, caratterizzata dalla pandemia, mette a segno la sua prima tripletta in Serie A, in occasione della sfida casalinga contro il Bologna vinta dai gigliati con un rotondo 4-0. Per lui è anche il primo campionato concluso in doppia cifra.

Quindi nella stagione 2020-2021 passa in prestito biennale alla Juventus, che garantisce alla Fiorentina di riscattarlo per la cifra di 40 milioni di euro. Al momento la soddisfazione più grande è l’Europeo 2021 vinto con la maglia della Nazionale italiana, giocando da protagonista sia agli ottavi di finale contro l’Austria sia in semifinale contro la Spagna.

Un inglese perfetto

Durante la fase finale degli Europei 2021, Federico Chiesa ha sfoggiato un inglese perfetto davanti alle telecamere dei giornalisti stranieri. La sua giovane età e l’aver giocato sempre in Italia ha probabilmente stupito migliaia di persone, che mai avrebbero immaginato come Chiesa fosse un fuoriclasse anche con l’inglese parlato.

Il merito va attribuito al padre, il quale lo ha iscritto fin dalla quinta elementare alla scuola internazionale di Firenze. Ecco dunque svelato il segreto dell’inglese fluente messo in mostra da Chiesa durante le interviste rilasciate ai giornalisti inglesi (e non solo) in occasione della rassegna europea di calcio, che lo ha visto protagonista assoluto insieme agli altri giovani talenti della Nazionale maggiore.

La fidanzata influencer

Federico Chiesa è fidanzato dal 2019 con Benedetta Quagli, influencer classe 1993 originaria della Toscana. Per gli amici Benni, è una grande tifosa della Fiorentina, essendo nata e cresciuta a Firenze. Anche ora che il fidanzato Federico gioca per la Juventus, Benedetta ha scelto di rimanere fedele alla Viola.

Grande amante degli animali, insieme a Federico ha un cane. Entrambi amano i viaggi e il mare, per questo non stupisce che su Instagram in estate pubblichino foto di loro in vacanza in posti esotici. Attualmente il suo profilo Instagram conta circa 200 mila follower, un numero destinato ancora a crescere dopo il successo del giovane ragazzo agli Europei.

Il procuratore non serve

In un mondo dominato dal denaro, dove i procuratori fanno la voce grossa e determinano spesso e volentieri il destino dei loro assistiti, Federico Chiesa ha scelto di andare controcorrente e di non voler alcuna procura.

L’unico a dargli dei consigli e ad assisterlo in caso di rinnovo contrattuale o eventuali offerte provenienti da altri club è il padre Enrico Chiesa, l’ex attaccante della Nazionale di calcio italiana che ha reso felici in passato i tifosi di Sampdoria, Parma, Fiorentina e Siena con i suoi gol.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog