Magazine

10 curiosità su Maria De Filippi

Maria De Filippi
Foto: Link

Maria De Filippi è senza dubbio la conduttrice italiana di maggior successo. Da decenni tutti i suoi programmi tengono incollati allo schermo milioni di telespettatori. Dal suo debutto con Ragazzi e Ragazze, nel lontano 1992 fino a oggi, Maria non ne ha sbagliata una. Ha inoltre fondato la Fascino PGT, casa di produzione dei suoi programmi e di quelli di Maurizio Costanzo. Ma sappiamo davvero tutto su di lei? A tal proposito, ecco una breve lista composta dalle 10 curiosità sulla vita professionale e privata di Maria De Filippi.

Da Pavia a Milano: il percorso di Maria

La De Filippi è nata a Milano nel ’61. Ha vissuto i primi anni della sua vita nel capoluogo lombardo prima di trasferirsi, a causa del lavoro del padre, a Mornico Losana, in provincia di Pavia. Ed è proprio a Pavia che Maria frequenta prima il liceo, poi la facoltà di Giurisprudenza, fino alla laurea con lode, passo fondamentale per dar vita al suo sogno di diventare magistrato.

L’incontro che le ha cambiato la vita

Quando però nel 1989, durante un convegno, conosce Maurizio Costanzo la sua vita cambia radicalmente, poiché quest’ultimo le propone di lavorare nella sua agenzia e di fargli da assistente personale.

L’inizio della carriera da conduttrice

L’esordio di Maria avviene il 26 settembre 1992. La trasmissione si chiama Amici, ma è l’unica cosa che ha in comune col programma che conosciamo oggi. Si tratta di un talk show nel quale venivano affrontate tematiche riguardanti soprattutto i giovani e si caratterizzava per l’alto grado di interazione col pubblico in studio.

Incetta di Telegatti

Il programma si rivelò un successo, tanto da vincere ben due telegatti, uno nel ’95 e l’altro l’anno successivo. Sempre nel 1996 la De Filippi torna con un nuovo format, incentrato sulle dinamiche e i rapporti matrimoniali, il cui titolo è Uomini e Donne. Manco a dirlo, anche questo programma si rivela un successo e consente a Maria di portarsi a casa un altro telegatto.

La svolta definitiva: C’è Posta per te

Sul finire degli anni ’90, Maria si dedica a programmi che non riscuotono un gran successo, ma la svolta arriva grazie a C’è posta per te, format che debutta nel 2000. Nel frattempo avviene anche la transizione di Uomini e Donne, da semplice talk show al dating show che noi tutti conosciamo. Personaggi come Costantino Vitagliano, Tina Cipollari e Gianni Sperti entrano nel cuore dei telespettatori che restano fedeli al programma, premiandolo con ascolti record.

Da Saranno Famosi ad Amici

Dopo aver lanciato il talent Saranno Famosi, per questioni di copyright la De Filippi si trovò costretta a cambiargli il nome. Così nacque Amici di Maria De Filippi, un programma capace di lanciare talenti del calibro di Emma Marrone, The Kolors e Stefano De Martino.

Da Temptation island al sogno di Sanremo

L’estate del 2014 è quella di Temptation Island, format che mette alla prova delle coppie di fidanzati, facendoli trascorrere 21 giorni separati e alle prese con dei tentatori, rigorosamente single, per capire se il loro amore è vero e destinato a durare. Nel 2017 Maria corona uno dei suoi sogni più grandi in ambito professionale, ovvero quello di condurre Sanremo.

Progetti per il prossimo futuro

La prossima stagione televisiva vedrà la De Filippi alle prese con la conduzione dei suoi tre programmi di maggior successo, ovvero Amici, Uomini e Donne e C’è Posta per te.

Amici versione Vip

Ha preso il nome di Amici Celebrities il programma che nel 2019 ha visto sfidarsi i Vip della televisione, proprio con le stesse dinamiche dei ragazzi di Amici. Il programma è però stato condotto dalla splendida Michelle Hunziker.

Il figlio e la paura per l’attentato

Nel 1995 Maria sposa Maurizio Costanzo e nel 2004 i due adottano un figlio, che chiamano Gabriele. E pensare che la coppia nel maggio del ’93 fu vittima di un attentato da parte della mafia, avvenuto proprio a pochi passi dallo storico teatro Parioli, dove Costanzo conduceva il suo celebre show.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog