Magazine

10 curiosità su Elisabetta II

Elisabetta II
Foto: Wikipedia

La Regina d’Inghilterra Elisabetta II è un personaggio che, inevitabilmente, fa parte delle nostre vite. Tutti desideriamo invecchiare come lei, con i suoi completini fluo coloratissimi e una grande verve all’inglese.

The Queen, nel corso della sua vita e del suo regno longevo, ha saputo come farsi notare e i pettegolezzi su di lei non si sono mai placati. 95 anni compiuti poco dopo aver perso il suo amato marito Filippo di Edimburgo, per lei non sono troppi, infatti, continua ad apparire in pubblico, nonostante le restrizioni Covid, ancora in splendida forma e pronta a strappare un sorriso a tutti i suoi sudditi.

Per cercare di carpire qualche segreto su di lei abbiamo indagato su alcune sue usanze e particolarità. Ecco qualche curiosità su di lei.

Festeggia il compleanno cinque volte all’anno

La Regina Elisabetta II festeggia il compleanno non una sola volta, come tutti noi comuni mortali, ma 5 volte. La prima, in privato, il 21 aprile, poi a giugno con la parata “Trooping the Colour”. Inoltre i suoi sudditi festeggiano anche in Australia e Nuova Zelanda a giugno, mentre, in Canada il 24 maggio.

I documenti della Regina

Per riconoscere Elisabetta II non servono i documenti, infatti, lei si sposta senza passaporto e patente. La motivazione è semplice, ogni documento viene emesso in suo nome, quindi, per lei non è necessario.

I viaggi della Regina Elisabetta II

Si racconta che la Regina Elisabetta abbia visitato più del 60% del globo, percorrendo 120 destinazioni e presenziando in un numero imprecisato di visite ufficiali.

Elisabetta II ama muoversi in aereo e si calcola che il totale delle miglia percorse da lei equivalga a “soli” 42 viaggi intorno al mondo. Un gran bel traguardo, vero?

La Regina Elisabetta II ama l’Italia

Tra tutti i paesi visitati non è mancata certamente l’Italia. Si tratta di una delle sue mete preferite, infatti, ci è stata per la prima volta a 25 anni e ci è tornata per altre volte senza grandi cerimonie. Infatti ha visitato Vulcano, in Sicilia, senza che nessuno se ne accorgesse.

Ovviamente non si è fatta mancare occasioni istituzionali che l’hanno portata alla presenza del Papa e di diversi Capi di Stato.

Come si svolgono le visite dalla Regina

Elisabetta II ama la sua dimora scozzese di Balmoral e, molto spesso, ama ricevere qui i suoi ospiti. In occasioni del genere sa essere una buona padrona di casa e cerca di far sentire tutti a proprio agio.

Si narra che Margharet Thatcher, durante un colloquio proprio a Balmoral, sia finita a lavare i piatti con The Queen, creando un rapporto di maggiore stima tra le due.

Il matrimonio con Filippo non è stato combinato

Il matrimonio più inossidabile della storia non è stato combinato. I due si sono incontrati, per la prima volta, nel 1934 al matrimonio della cugina di Filippo Mountbatten.

Si sono rivisti quando Elisabetta II aveva 13 anni e lì si innamorarono. Il marinaio non aveva riscosso la simpatia di papà re Giorgio VI ma Elisabetta si impuntò riuscendo a sposare l’uomo che amava e che ha sempre amato.

La passione per James Bond

Elisabetta II ha anche recitato in un film di James Bond interpretato da Daniel Craig. Ha fortemente voluto che nessun altro avesse preso le sue sembianze e ha insistito per poter recitare una battuta durante le riprese.

La Regina e la tecnologia

Sua Maestà la Regina è stata una delle prime persone, nel mondo, a poter inviare una e-mail. Tutto ciò è successo durante una visita presso una base dell’esercito britannico nel 1976.

I corgi della Regina

The Queen ama molto i suoi corgi e non se ne separa mai. Il primo lo ebbe dal duca di York nel 1933. Si conta che, fino a oggi, se ne siano succeduti più di 30.

I romanzi preferiti di Elisabetta II

Sua Maestà è una grande appassionata di romanzi gialli. Nella sua collezione personale non mancano i famosissimi libri di Agatha Christie, Dick Francis e P.D. James.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog