Oltreuomo Docet

Problemi che solo le persone timide possono capire

È dura essere timidi, si fa fatica a socializzare con gli altri, a parlare davanti alla classe, a fare sesso durante una manifestazione pubblica: insomma, la timidezza è un tratto del carattere che può essere limitante per lo svolgimento di alcune semplici cose della vita. Per solidarietà elencheremo quindi i problemi che affliggono tutti coloro che condividono questa caratteristica.

000

17 Problemi che solo le persone timide possono capire

 

#1. Quando una persona che ti piace ti rivolge la parola il viso ti diventa del colore della bandiera turca, con tanto di mezzaluna

 

#2. Quando una persona che ti piace ti rivolge la parola se riesci ad aprire bocca emetti solo ridicoli falsetti

 

#3. Quando una persona che ti piace ti rivolge la parola ti rinchiudi in casa per una settimana

 

#4. La tua timidezza ti porta ad avere sempre un espressione seria davanti agli sconosciuti, altrimenti chiamata faccia da cazzo. Questo ti fa passare per spocchioso e antipatico

 

#5. Nei contesti sociali la differenza tra te e un sordomuto è piuttosto sottile

 

#6. Quando frequenti da molto tempo qualcuno ti comporti invece con eccessiva confidenza

 

#7. Quando qualcuno dice una stronzata non riesci a trovare il coraggio per correggerlo

 

#8. Nelle foto sei quello a cui sembra sia appena morto il gatto perché investito dal nonno a cui per lo shock è venuto un infarto

#9. Dal momento che parlare per te è difficile spesso le persone ti scambiano per un gran ascoltatore, e decidono di nominarti loro confidente personale quando in realtà non te ne frega un’emerita ceppa della loro inutile vita.

 

#10. Quando sei in treno e davanti a te si siede un conoscente saresti disposto a scendere alla prossima fermata anche se è settemila km da casa tua

 

#11. Quando qualcuno ti chiede di raccontare un aneddoto divertente lo rovini narrandolo con la stessa enfasi con cui parleresti delle vittime delle foibe

 

#12. Se qualcuno ti fa un complimento ti vergogni come se ti avesse accusato di essere andato a letto con sua madre. Spesso è pure vero

 

#13. Prima di intraprendere una conversazione te la immagini nella tua testa con i minimi particolari

 

#14. Quando cammini per strada e riconosci qualcuno cerchi di non incrociare il suo sguardo per evitare di parlare, passando ovviamente per stronzo

 

#15. Hai fantasie omicide nei confronti di tutti coloro che ti ripetono “Coraggio su, non essere timido”

 

#16. Quando sei a una festa speri sempre ci sia un gatto con cui passare la serata

 

#17. Riesci a essere te stesso solo con te stesso

 

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog