Oltreuomo Docet

Perché odio gli italiani

L'odioCompiti per le vacanze estive: elenca le ragioni per cui odi gli esseri umani, nello specifico le persone del tuo paese di appartenenza (se fossi francese odierei i francesi, presumo. Ma sono italiana e mi riferisco agli italiani).

Svolgimento:

Odio gli italiani

– perché nessuno si alza mai a protestare o a tirare bombe carta su Montecitorio, se non gli studenti sfigati tacciati di essere alternativi punkabbancomat o i sindacalisti, che in fin dei conti hanno rotto il cazzo: per questo esiste ancora Montecitorio.

– perché c’è ancora chi su facebook scrive “succhio cazzi” fingendo di essere l’amico che distrattamente non si è disconnesso, e ancora si ritrova 49 commenti, smile e grasse risate. Ma andate a succhiarli davvero, i cazzi.

– perché la corruzione e le raccomandazioni sono deplorevoli, ma per entrare in reparto ti lecco il culo per due anni se serve, e il mio papi ha trovato un posto in banca al mio ragazzo.

– perché esiste David Parenzo e la sua fastidiosissima voce da castrato depensante.

– perché se vai a correre ormai lo devi scrivere su facebook, tramite un grazioso schemino che indica ai tuoi amici che percorso hai fatto, quanti chilometri hai fatto e se hai usato le Nike. Se usate scarpe da 20 euro della Decathlon o fate il giro del giardino di casa, attenzione: rischiate di perdere una delle poche occasioni di scopare dell’estate.

– perché ormai tra i must di repubblica.it ci sono le foto della Pascale con il cane Dudù che aspettano la sentenza su Silvietto. Le altre gallery riguardano animali vestiti da troie e i cappelli della regina Elisabetta.

– perché la condanna (ennesima, solo non prescritta) di Berlusconi non cambierà un emerito cazzo in Italia, se non che forse il vecchio gagliardo commuterà la pena dei domiciliari – in una delle sue super ville – in lavori socialmente utili, e in quel caso fingerà di leggere il giornale la mattina ai suoi coetanei in una casa di riposo: ovviamente, anziché leggere il giornale, si parlerà di gnocca tra vecchi 80enni bavosi. Cosa non si fa per la figa.

– perché è proprio vero che l’italiano medio ha la merda nel cervello, come dimostrano numerose TAC cerebrali.

– perché è estate e le due canzoni irritanti che più ti tartassano orecchie e cervello sono quelle del pinguino-Elio della pubblicità della vodafone e di Chiara della tim (auspichiamo quindi l’egemonia della 3), quando tu hai la fottuta tv accesa solo perché aspetti i Simpson. Perché i Simpson sono uno dei pochi momenti belli della giornata. E i Simpson sono su italia1 (la pubblicità ammonta a circa il 65% del tempo).

– perché fa caldo, ma se vai a fare la spesa o a studiare in biblioteca ti viene il cagotto per i 17 gradi mantenuti costanti.

– perché il 30% vota Berlusconi, e l’altro 30% il Partito Dementi.

– perché Giulianone Ferrara fa ancora i soldi scrivendo merda e truccandosi da puttana, crogiolandosi nel lardo e nel sudore, quando secondo Darwin sarebbe dovuto crepare di infarto già molti anni fa. Maledetto progresso medico antievoluzionistico.

– perché il suddetto Ferrara e il signor Sgarbi sono considerati, dagli stessi sinistroidi, “sì di destra, ma molto intelligenti”. Si vede che si trovano, tra capre ignoranti.

– perché quelli che tornano dall’erasmus e dicono che qui tutto è una merda e la carta igienica irrita il culo, mentre lì cagano direttamente violette profumate, non sono isolati ed espulsi nel paese dove hanno fatto il profumato erasmus. Altro che i kazaki.

– perché Santanché.

– perché se dici che Paura e delirio a Las Vegas è un film del cazzo sopravvalutato, allora sei reputato sfigato. Magari guardatelo senza aver fumato prima, idioti!

– perché le fashion blogger arrivano al red carpet e l’Oltreuomo alla sagra della capra con radicio e fasioi.

– perché in fin dei conti la vita, come recita questo blog, è davvero una merda, e queste non sono altro che stronzate, scritte per combattere la noia (e, nello specifico, per evitare raptus omicidi al cinquantaquattresimo inizio della pubblicità della tim). Beccatevi dunque quest’elenco dai facili consensi, in linea con il clima di pacificazione e grandi intese che riunisce tutti noi mediocri stronzi italiani.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso
OLTREUOMO
© Creative Commons
Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853