Oltreuomo Docet

Le 16 cose che solo chi ha un dopo sbronza devastante può capire

“Così no posso andare avanti, così è schifo” diceva la mia ex coinquilina portoghese mentre ogni giorno della settimana che dio mandava in terra si rannicchiava sul divano e si pentiva della sua vita fegato-testante. Questo è un bel ricordo della mia vita, molto migliore di quelli dei dopo sbronza che, poco sorprendentemente, sono il male.

vale

#1. Ogni risveglio è pieno di mal di testa e mal di pancia, ma ciò che fa più male è il dolore alla dignità.

#2. Hai le capacità di concentrazione di un criceto a cui hanno fatto l’elettroshock.

#3. Hai l’alito che è un’arma di distruzione di massa.

#4. Nei casi peggiori bofonchi “voglio la mamma”.

#5. Ti svegli accanto a un corpo sconosciuto. Nudi.

#6. Non riesci a infilare più di tre parole in fila.

#7. Passi quelle terribili ore a riprometterti che mai, mai e poi mai rifarai una cosa del genere.

#8. Oppure a ricordare quanto era bello quando, solo pochi anni prima, avresti recuperato da una bevuta del genere in 15-20 minuti.

#9. Ascolti i consigli di chi ti dice che devi bere acqua e limone, coca cola, mangiare pane, pane e parmigiano, una pasta, bere un bicchierino di vino. Poi vomiti.

#10. Provi a passare la giornata dormendo per sfuggire il malessere e il dover pulire il vomito che ti circonda.

#11. Ti sembra che tutto il mondo ti stia lanciando un lungo sguardo di disapprovazione.

#12. Fai la conta degli alcolici che il giorno prima ti hanno traumatizzato e che non potrai più bere per mesi.

#13. Non puoi uscire di casa senza gli occhiali da sole.

#14. Appena ti alzi dal letto ti senti come se dentro di te si stesse scatenando uno tsunami di vomito.

#15. Ti fa schifo tutto.

#16. Quando ti raccontano cosa hai fatto la sera prima, il dopo sbronza non ti sembra più così grave.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog