Oltreuomo Docet

La guida per pianificare l’attività sessuale

Il segreto di una vita felice è il tempismo. Per esempio, nascere negli anni 80-90 è un pessimo tempismo.

Il tempismo è fondamentale soprattutto quando i maschietti decidono di intraprendere una relazione amorosa (In verità non sono quasi mai i maschietti a deciderlo).

Magari vi state chiedendo se sia il momento di fare coppia fissa o se invece vi conviene restare single ancora un po’. Come per ogni altro aspetto della vostra vita non spetta a voi pensarci. Questo blog esiste proprio per togliervi dall’impaccio di usare il cervello. Quindi prendetevi un minuto per leggere quanto segue e poi tornate a scorrere la bacheca di facebook.

Quando fidanzarsi.

Prima dei 13 anni.

Fate un po’ voi, tanto è irrilevante.

Lo sapevo che sarebbe andato con una più giovane

Lo sapevo che sarebbe andato con una più giovane

Tra i 13 e i 20 anni – gli anni dei super poteri.

In questo periodo è indispensabile avere una ragazza fissa. La vostra potenza sessuale è al massimo e il vostro cazzo è un super sayan di terzo livello. Se non fate sesso adesso non saprete mai cosa vuol dire fare sesso. Inoltre le relazioni intraprese a questa età seguono le regole dei romanzi Harmony quindi non avete vincoli nei confronti della partner. Potete tradirla, mollarvi e riprendervi o scriverle poesie di merda all’idrogeno che lei si berrà come fossero Ciobar. Tra i 13 e 20 anni avere la ragazza fissa e sessualmente disponibile significa essere liberi di soddisfare la vostra libido nei modi più turpi.

Staremo insieme per sempre come Joy e Dawson

Staremo insieme per sempre come Joy e Dawson

Tra i 21 e i 27 anni – gli anni della libertà sessuale.

In questa fase avere una ragazza fissa è un suicidio perché la maggior parte delle vostre coetanee è apertea all’esperienza del sesso senza amore. Una relazione tra i 21 e 27 anni significa tagliarsi l’uccello e chiudersi nella gabbia della monogamia troppo presto. Tutto suggerisce di restare single perché la cosa più importante di questo periodo della vita è la libertà. Fidanzatevi e presto vi ritroverete a inventare scuse per non aver fatto l’erasmus, non essere partiti in vacanza con gli amici, aver saltato la partita di calcetto e soprattutto non dormirete la notte al pensiero che quella tettona che ci provava con voi ma a cui avete dato buca per il bene della coppia.

Sto pensando a un 22enne che ha problemi di coppia

Se penso alle pene d’amore dei 22enni…

Tra i 28 e i 40 anni – gli anni della coppia.

E’ giunto il momento di fidanzarvi. O adesso o mai più visto che le offerte si stanno drasticamente riducendo. Lasciate passare un altro anno o due e vi rimarrà solo la merda. Cioè le brutte o le pazze. Inoltre, ormai le vostre esperienze le avete fatte e le vostre malattie veneree le avete prese. Ora serve qualcuno che vi lavi e stiri i vestiti, vi faccia da mangiare e vi obblighi a prendervi cura di voi stessi. Ormai siete grandi e queste cose non può più farle vostra madre, dovete passare il testimone a un’altra donna.

Sto imparando a stirare così poi la mollo

Sto imparando a stirare così poi la mollo

Tra i 41 e la fine – gli anni del dipende.

In questa fase dipende tutto dal vostro reddito. Se appartenete alla media borghesia vi conviene tenervi stretto il bidone che vi dorme accanto la notte perché da soli morireste nel giro di una settimana. Imparare a far funzionare un ferro da stiro a 50 anni è impossibile. Solo nel caso in cui abbiate abbastanza soldi per delegare tutte le faccende domestiche alla donna di servizio e tutti i pasti ai ristoratori potrete permettervi lo status di single. E ricordate di considerare anche lo stato civile dei vostri amici. Se sono tutti in coppia non fate la cagata di essere l’unico spaiato. Che poi finite per diventare lo zio d’america che porta i regali a nipotini non suoi.

Mi sono sposato una volta e poi ci ho preso gusto

Mi sono sposato una volta e poi ci ho preso gusto

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog