Oltreuomo Docet

Come capire la personalità di un ragazzo in base alla regione da cui proviene

Ieri è arrivata la mail di una tale Valeria che chiedeva cosa dovesse aspettarsi dal suo nuovo fidanzato veneto. A parte il fatto che il consiglio io lo darei a lui e non a lei (“Scappa da ‘sta scoppiata che domanda cosa bisogna aspettarsi da te a degli sconosciuti”), ho anche capito che la provenienza geografica è percepita come fondamentale per comprendere la personalità di un uomo.

Ecco quindi il puntuale bugiardino parasociologico dell’Oltreuomo da cui dedurre, regione per regione in ordine alfabetico, la personalità di un ragazzo e cosa aspettarsi da lui in una relazione.

personalità

# | Abruzzo

Uomo dal carattere chiuso e sincero. Ama le gite in mezzo alla natura e le cose semplici. Se insomma hai velleità da fashion blogger, lascia perdere – le uniche pellicce che vedrai sono quelle degli orsi che gli gironzolano nel giardino di casa. Se gli proponi di farsi il risvoltino ai pantaloni ti spara.

 

# | Basilicata

Anche qui troviamo maschi dal carattere decisamente introverso, talmente nascosto che non sei neppure sicura ci sia. Uomini solitario che però sanno stupire con sorprese inaspettate, i lucani sono i fidanzati perfetti se così misantropa da voler essere dimenticata dal mondo.

 

# | Calabria

Piccolo e peloso – non è un acaro della polvere, è il calabrese. Le sue poche e precise parole lo fanno talvolta risultare cattivo, ma è solo troppo schietto per lasciarsi andare all’ipocrisia. Sconsigliato se ti disturba mangiare con un pazzo che si asfalta il palato a suon di peperoncino.

 

# | Campania

Le ragazze dal carattere allegro ameranno la scanzonata gioia di vivere del campano. La sua personalità poliedrica lo rende un amante estroso. Vi farà assaporare la vita anche grazie al fatto che ha almeno un paio di parenti stretti che sanno cucinare da dio. Però non fatelo cantare che vi viene il cancro alle orecchie.

 

# | Emilia-Romagna

Sempre a proposito di gioia di vivere ecco l’emiliano, ragazzo gioviale per eccellenza. Occhio però che è un gran permaloso, infatti è già pieno di romagnoli incazzati perché nella riga qui sopra ho scritto emiliano e non emiliano-romagnolo. Attenzione anche al fatto che l’uomo con cui state uscendo potrebbe essere Ligabue.

 

# | Friuli-Venezia Giulia

Una regione che conta più lettere nel suo nome che abitanti. Se vuoi un fidanzato con l’abbonamento alla cirrosi epatica e così animalista da associare ripetutamente il nome di dio a tutte le bestie dello zoo, cercalo qui. Inoltre il fatto che il Friuli sia composto per il 70% di nulla garantisce camporelle sicure e confortevoli.

 

# | Lazio

Il laziale un po’ se la tira. E fa bene, perché avere vivere dalle parti di Roma gli ha enormemente sviluppato il senso estetico – è molto più lusinghiero essere considerata bella da un laziale che da uno di Rovigo. Però quando ti lascia ti senti più sfigata di Marino.

 

# | Liguria

Il ligure ha forse l’animo più poetico di Italia, sicuramente quello più tirchio. Più che un fidanzato trovi in lui un amante, uno sfizio costoso che appagherà gli animi sensibili. Possiede anche una simpatia così straripante che quasi non ti accorgerai di avergli offerto la cena.

 

# | Lombardia

Espansivo e pratico, il lombardo è il fidanzato perfetto se ami le feste e la vita sociale. I suoi modi spicci ti ecciteranno, il suo vitalismo ti renderà cornuta. Sconsigliato alle ragazze molto sentimentali, è invece un’ottima scelta per tutte quelle che saranno in grado di tenere i suoi ritmi – ovvero le lombarde.

 

# | Marche

Il marchigiano è una persona schietta, anche troppo. Inaspettatamente possessivo e carnale, è la scelta giusta per le ragazze passionali che amano le litigate. È invece sconsigliato alle timide e a tutte quelle che non hanno intenzione di scoprire le motivazioni del celebre detto “Meglio un morto in  casa che un marchigiano alla porta”.

 

# | Molise

Quando una ragazza si lamenta che “il mio fidanzato è sempre assente, sembra quasi non esista”, è perché si è messa con un molisano. Persona discreta fino al punto di scomparire, il molisano non è esattamente un esempio di uomo che si sa imporre. Ottimo quindi per le ragazze che vorrebbero rimanere single pur essendo fidanzate.

 

# | Piemonte

Diciamoci la verità, il piemontese è il fidanzato perfetto. Eleganza sabauda, galanteria e tanto vino sono le solide basi su cui poggerà la vostra relazione. Inoltre le autarchiche camporelle sulle Fiat sono molto più romantiche di quelle a bordo di una Volkswagen taroccata.

 

# | Puglia

Se in te convivono una gran voglia di divertirti e livelli di stress pari a quelli di una tartaruga delle Galapagos, il pugliese è il ragazzo perfetto. Relax, tranquillità e “che corri a fare?” sono la sua religione a cui o ti adatti o ti adatti. Se odi litigare e vuoi una storia longeva, questo ragazzo troppo pigro per discutere e lasciarti è l’uomo che fa per te.

 

# | Sardegna

Testardo e orgoglioso, il sardo ha il pregio di portarti a vivere in un posto in cui le altre coppie vanno solo in vacanza. È fedele e una volta superate le asperità del suo carattere scopri un maschio inaspettatamente sensibile. Ottimo anche per le esibizioniste che amano farsi riconoscere a tutti i concerti grazie alla classica bandiera.

 

# | Sicilia

Sui siciliani si sono dette molte falsità: retrogradi, sessisti, ottusi. Balle. L’unico problema è che sono troppo pigri per smentirle. Una relazione con un siciliano implica stare con un uomo che si adatta alla visione che hai di lui – ti conviene immaginarlo più come Fiorello che come il Padrino.

 

# | Toscana

Se sei pigra e scazzata, lascia perdere. I toscani sono dei vulcani di bestemmie in perenne fermento. Litigoni, tira-e-molla, carne rossa – il ragazzo toscano ti promette una relazione piena di tutte le cose che fanno male, ma senza le quali che due palle.

 

# | Trentino-Alto Adige

Più rigido del rigor mortis, l’uomo trentino (e ancor più quello alto atesino) ha quella teutonica precisione che insegnerà la puntualità alla più ritardataria delle ragazze. È quindi ottimo se vuoi intraprendere un percorso di auto miglioramento, mentre è sconsigliatissimo alle indolenti. A volte si veste in maniera ridicola.

 

# | Umbria

Il caso degli uomini umbri è drammatico – hanno degli standard elevatissimi. E come potrebbe essere altrimenti quando sei nato nella regione della Bellucci, della Chiatti e della Lodovini? Quindi o sei una grandissima grandissima figa, oppure portalo a vivere in Valle d’Aosta.

 

# | Valle d’Aosta

Dicevamo della Valle d’Aosta, splendida regione in cui non succede nulla dall’ultima glaciazione. Tuttavia è abitata da uomini gentili e introversi. Un’ottima soluzione per quando avrai 70 anni.

 

# | Veneto

E infine il Veneto, regione piena di uomini interessanti che richiedono donne con grinta. Sei pronta a partecipare alla gara di rutti di Cazzago? Riesci a compromettere il tuo fegato in una sola sera? Non sei molla? Allora hai trovato il tuo principe azzurro.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog