Oltreuomo Docet

I 30 vantaggi della gravidanza

Il tutto inizia con un orgasmo: una grandissima fregatura. Già, perché con una partenza così eccitante presumi che il percorso che ti aspetta per i successivi nove mesi sia altrettanto piacevole. E invece no. Dopo pochi giorni da quel momento di estasi iniziano le nausee, gli sbalzi d’umore, i conati di vomito, la stanchezza infinita, le caviglie gonfie, il bruciore di stomaco, il seno dolente, il mal di schiena, la guerra con la bilancia, la stitichezza, le ragadi, i giramenti di testa, l’insonnia.. Per finire con un bel travaglio di ore e ore, in cui arrivi a pensare che forse sarebbe stato meglio fare l’amore con il sapore mangiando un gustoso yogurt pieno di croccantini di cioccolato con la sola conseguenza di un brufolo di troppo. Poi però incroci per la prima volta lo sguardo di quel piccolo esserino che ha occupato “abusivamente” la tua pancia per tanti mesi e ti dimentichi di tutti i fastidi che hai avuto. Anzi, tutto sommato quel pancione, rotondo e sexy, ha i suoi vantaggi. A partire dall’orgasmo che l’ha generato.

000000

 I 30 vantaggi della gravidanza

  1. Sei incinta. Non sei grassa.
  2. Non devi più inventarti di avere il mal di testa se non hai voglia di fare l’amore.

  3. Se hai sempre sofferto per avere solo una prima misura, finalmente anche tu hai le tette!

  4. Hai diritto di precedenza in ospedale per le analisi del sangue: puoi finalmente passare davanti a tutti quei vecchi rincoglioniti che sono in coda dalle sei del mattino per essere primi.

  5. Puoi passare la giornata a giocare a Candy Crush Saga lasciando la casa sporca senza sentirti in colpa.

  6. Quando mangi i crackers seduta sul divano le briciole rimangono sopra la pancia e puoi scrollartele di dosso in un secondo momento senza sporcare.

  7. Qualsiasi voglia tu abbia è una voglia. E va soddisfatta!

  8. I movimenti di pancia non sono flautolenze.

  9. Hai diritto ad un anno di ferie retribuite.

  10. Hai una buona scusa se non sei perfettamente depilata.

  11. Se non ti piacciono i tuoi piedi per qualche mese non li vedrai più.

  12. Se hai la cellulite sulle cosce al di là della pancia potrai immaginare di avere le gambe di Kate Moss. Le tue vere gambe non le vedrai più.

  13. Ti dimentichi di averla. Non riesci più a vederla. Ma la senti. Solo quando vai dal ginecologo.

  14. Se il tuo lui si lamenta che non si ricorda neanche come sia più fatta, puoi tranquillamente rispondergli: “Io pure, se vuoi sapere come sta.. vai anche tu dal ginecologo.”

  15. Il pancione è un prezioso airbag, comodo per tenere a distanza chiunque si avvicini dopo aver mangiato cipolla.

  16. Se ti fermano i carabinieri senza cinture oltre il limite di velocità, puoi fingere le contrazioni e farti scortare a casa con la sirena.

  17. Il tuo compagno ti lascia libero tre quarti del letto.

  18. Se sei più fortunata il tuo compagno se ne va direttamente a russare nel divano.

  19. Diventi un’esperta di calcio. Calcio allo stomaco, rovesciata alla milza, “er cucchiaio” al pancreas..

  20. Se non ti crescono più i peli, merito degli ormoni…

  21. Se non puzzi più, merito degli ormoni…

  22. Se hai delle crisi isteriche, COLPA degli ormoni!!!

  23. Hai buone possibilità di diventare Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione.

  24. Il tuo ombelico non è più un ricettacolo di batteri e pelucchi.

  25. Se ti fa schifo la cena che ti ha preparato la suocera, non devi fingere che ti piaccia. Le nausee tornano sempre utili anche al nono mese .

  26. Hai l’occasione per rifarti il guardaroba nuovo durante e dopo la gravidanza.

  27. Le amiche di tua mamma smetteranno di chiederle quando “si decide” a diventare nonna.

  28. Lui risparmia i soldi dei preservativi.

  29. Tu risparmi i soldi degli assorbenti.

  30. Non devi prepararti alla prova costume. Nemmeno il tuo lui. Tutti in spiaggia guarderanno solo il tuo pancione e non il panzone di tuo marito!

 Fra

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog