Oltreuomo Docet - 11 Febbraio 2014

25 problemi che solo un ipocondriaco può capire

Essere ipocondriaco non è un problema, è una scelta di vita. Una scelta di vita che accompagna l’ipocondriaco durante tutto l’arco della giornata,  fino all’ultimo giorno della sua esistenza. Ma da dove nasce questa paura? Quali sono le ragioni dell’anima che portano a tali paure? Come liberarsi da questo fardello? Cosa si cela sotto questi timori irrazionali? Che cazzo ne so! Però la sintomatologia è piuttosto evidente. Si parte…

000000000gk

#1. Una febbre non è mai semplice febbre: è febbre gialla. O ebola.
#2. Se vi muore il gatto e siete un po’ tristi cominciate a sospettare che vi stia venendo la depressione.
#3. Per voi guardare il Dr. House è impossibile.
#4. Anche Grey’s Anatomy.
#5. Persino un Medico in Famiglia vi fa venire gli attacchi di panico.
#6. Vi eccitate al pensiero di una endoscopia.
#7. Vi diagnosticate un principio di infarto almeno 4 volte al giorno.
#8. Se non vi ricordate una parola è sicuramente tumore al cervello.
#9. Cercate di tranquillizzarvi inserendo i vostri sintomi su google e finite per diagnosticarvi incurabili morbi mortali.
#10. Ogni volta che una visita specialistica dà risultato negativo cominciate a sospettare della professionalità del medico
#11. Siete in grado di citare il DSM a braccio.
#12. Il sollievo dato dalla certezza di non aver riscontrato una malattia dura più o meno cinque minuti, il tempo per diagnosticarsene un’altra.
#13. Vi iscrivete a forum di medicina zeppi di ipocondriaci come voi con il risultato di aumentare ancor di più l’ansia.
#14. Cominciate ad informarvi sulla possibilità di aprire un finanziamento per l’acquisto di una macchina per le TAC.
#15. La prima cosa che cercate in un partner è se è medico o perlomeno psichiatra.
#16. Appena sentite parlare di un sintomo di una malattia grave questo comincia magicamente a manifestarsi.
#17. Chiamate i farmaci solo con le denominazioni dei principi attivi.
#18. Avete una cultura medica molto più vasta di qualsiasi primario non ipocondriaco.
#19. Quando un vostro amico ritorna a casa da un paese esotico lo accogliete indossando una tuta isolante acquistata ad un’asta della NASA.
#20. Gli inservienti dell’ospedale ti chiamano per nome.
#21. Se un uccello ti caga sul tettuccio dell’auto non lo pulisci per paura di beccarti l’aviaria.
#22. Tenete costantemente sotto controllo colore, densità e consistenza delle feci.
#23. La vostra casa è decorata con lastre addominali incorniciate.
#24. A volte desiderate di avere veramente qualcosa solo per dimostrare di non essere ipocondriaco.
#25. Se siete felici è sicuramente una malattia mentale.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

-------------

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853