Oltreuomo Docet

20 segnali che la tua pigrizia sta peggiorando

La pigrizia è quella cosa che distingue l’uomo felice da quello stressato.

Però, come in tutte le cose che regalano dosi massicce di felicità, la pigrizia fa malissimo perché dà dipendenza. Si comincia con un pisolino dopo pranzo all’asilo e si crede di poter smettere in qualsiasi momento. Poi si finisce a dormire nel bagno dell’ufficio per non farsi scoprire dal capo.

Come suggeriscono gli esperti riguardo a qualsiasi dipendenza, la cosa migliore da fare è prendere consapevolezza del problema e poi godersi la propria droga finché non ti distrugge.

Scopriamo se la tua pigrizia sta peggiorando.

pigrizia

Seguimi! Sarò il tuo animale guida.

#1 L’unica cosa che ti fa alzare dal letto al mattino è la vescica piena.

 

#2 Una volta in camera tua c’erano vestiti buttati in giro ovunque. Oggi è tutto in ordine perché non cambi mai outfit.

 

#3 A furia di allungarti per prendere le cose senza alzarti dal divano le tue dita sembrano quelle di ET.

 

#4 L’unico oggetto che non abbandoni mai è il tuo smartphone perché con lui puoi cambiare i canali in tv, ordinare del cibo e vivere delle esperienze sociali intense e ricche di soddisfazioni.

 

#5 Il tuo obiettivo nella vita era essere un bambino portato in giro sul passeggino o in braccio, lavato, nutrito e senza pensieri. Attualmente non hai altri obiettivi.

 

#6 Infatti, se il pannolone per adulti fosse socialmente accettato lo indosseresti in questo momento.

 

#7 La frase più strappalacrime della lingua italiana è “ascensore guasto”.

 

#8 Il treno della vita passa una volta sola. Se non ferma alla stazione divano è perso.

 

#9 Prima di mangiare applichi una pellicola trasparente tra piatto e cibo. Dopo butti via la pellicola e non devi lavare il piatto.

 

#10 Ogni mattina ti svegli e digiti su Google: “come guadagnare da casa”.

 

#11 Non riesci a spiegarti come sei riuscito ad alzarti presto e andare a scuola per tutti quegli anni.

 

#12 Quando senti puzza di festa con gli amici ti fingi morto.

 

#13 Hai cominciato a credere nel karma perché è comodo avere qualcuno che si vendica al posto tuo.

 

#14 Sei sempre più attratto dai paesi piccoli dove non c’è un cazzo da fare.

 

#15 Meglio guidare 90 minuti per cercare un parcheggio vicino a dove devi andare che fare due passi.

 

#16 Il tuo animale guida è il bradipo.

 

#17 Ogni volta che esci di casa rivivi l’esperienza del parto. Cioè piangi, la luce ti ferisce gli occhi e sul tuo corpo ci sono i segni dei nove mesi che hai passato in casa.

 

#18 Pur di terminare le conversazioni con la gente dai ragione a tutti.

 

#19 Barba e capelli lunghi non sono stile, sono incuria.

 

#20 Se ci fosse un premio per la pigrizia di sicuro non perderesti tempo a compilare l’iscrizione al concorso.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog