Oltreuomo Docet

20 motivi per tenersi stretti gli amici emigrati all’estero

Sempre più persone abbandonano l’Italia. Mantenere i legami con loro è, per chi rimane qui, molto conveniente. Non importa se il nostro amico è il Direttore Responsabile dei Geni alla NASA o pulisce i cessi di un fast-food del Galles meridionale, dobbiamo comunque tenercelo stretto. Un amico all’estero è un affare e questo post vi dice perché.

italiani

20 MOTIVI PER TENERSI STRETTI I PROPRI AMICI EMIGRATI ALL’ESTERO

 

#1. Perché l’amicizia con un emigrato è molto più solida. E’ infatti difficilissimo litigare, a meno che non passiate ore e ore su Skype.

#2. Perché, se vorrete fare un viaggio dalle sue parti, vi ospiterà offrendovi un letto gratis (a meno che le cose non gli siano andate molto male e viva sotto un ponte).

#3. Perché non vi può rubare la ragazza.

#4. Perché potete scroccargli birre e sigarette. Tanto, prima che torni a riscuotere il debito, passeranno mesi. E solitamente se ne dimentica.

#5. Perché dopo i 25 anni diventa difficilissimo farsi nuovi amici. Quindi meglio conservare quelli che ci sono già.

#6. Perché quando non avete voglia di vederlo non serve inventare scuse, basta non connettersi a Skype.

#7. Perché, se siete riusciti a stufarvi di lui nonostante viva in Australia, potete sempre tagliare i contatti dando la colpa alla distanza.

#8. Perché è abituato a mangiare talmente male che, quando lo invitate a cena, vi fa un sacco di complimenti anche se gli avete servito una pasta in bianco.

#9. Perché vi risparmia un sacco di fatica. Quando lo andrete a trovare, avrà almeno un’amica carina da presentarvi, senza che dobbiate provarci con la prima sconosciuta intravista al pub.

#10. Perché da raccontare ha sempre qualcosa di interessante. O almeno di diverso dal solito.

#11. Perché non dovete fargli il regalo di compleanno.

#12. Perché quando perderà il lavoro, verrà lasciato dalla ragazza o avrà un figlio da gestire non verrà a bussare alla vostra porta per chiedere aiuto.

#13. Perché si fidanza con una straniera che non capisce l’italiano e, quando tornano in Italia e andate tutti a cena insieme, potete dirgli che la sua ragazza vi sta sulle palle senza timore che lei capisca.

#14. Perché è un concorrente in meno nella lotta per la figa.

#15. Perché, ora che al governo non c’è più Berlusconi, non può più rompere le palle lamentandosi che all’estero tutti lo prendono in giro.

#16. Perché quando dice che gli mancate vi fa sentire importanti.

#17. Perché, se ritornasse stabilmente in Italia, potreste accorgervi che tutto sommato non vi sta poi così simpatico.

#18. Perché quando riceve un aumento di stipendio non può invitarvi a cana solo per raccontarvi quanto è bravo nel suo lavoro.

#19. Perché, se è un vero amico, quando torna vi offre almeno una birra.

#20. Perché vi fa sempre piacere rivederlo.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog