Oltreuomo Docet

20 fatti che dimostrano che ami i libri più delle persone

Il problema di chi legge molto è che tende a considerare la vita vera più noiosa di quella immaginata attraverso le pagine di un libro.

Anche le persone tendono a sembrare più sbiadite rispetto ai personaggi letterari. Per questo i lettori sono sostanzialmente degli asociali felici di stare da soli.

Ma quello che sulla carta si presenta come un disturbo psicologico in realtà è un elegante modo di vivere la vita.

ami i libri

La Lettrice Vis à Vis / Chiara Trevisan

20 fatti che dimostrano che ami i libri più delle persone

 

#1 Hai un rapporto di amore e odio con gli ebook. Da un lato ti manca quel fruscio della carta dall’altra in aeroporto non ti fanno passare il bagaglio a mano pieno di libri.

 

#2 Un libro costa come una settimana di apericena. Ma non hai il minimo dubbio su cosa rinunciare.

 

#3 La copertina rigida di un libro diventa un’utilissima arma contundente quando viaggi in treno e il passeggero davanti a te decide di urlare i fatti suoi al cellulare.

 

#4 Ogni volta che qualcuno ti dice di amare un libro schifo ripeti a te stesso che almeno legge. Anzi, almeno ci prova.

 

#5 Quando senti qualcuno commentare che nelle canzoni di Fedez ci sono delle belle frasi ti sale il Gogol’ nazismo.

 

#6 Organizzi i ricordi della tua vita sulla base dei libri che stavi leggendo in quel periodo.

 

#7 Preferisci i libri di prima mano perché non sopporti l’idea che qualche altro essere umano abbia vissuto le tue stesse emozioni su quelle pagine.

 

#8 Quando trovi un vecchio libro dove avevi annotato dei pensieri ti sembra di prendere un caffè con te stesso da giovane.

 

#9 Se al primo appuntamento scopri che lui legge libri orrendi scappi dalla finestra del bagno.

 

#10 E se scopri che non legge proprio allora provi una grande pena.

 

#11 Quando non va la connessione internet afferri un libro e serenamente aspetti che ritorni.

 

#12 Ma a volte non lo noti nemmeno perché stavi già leggendo.

 

#13 La tua più grande paura nella vita è non riuscire a leggere tutti i libri che vorresti.

 

#14 Esiste almeno un libro che hai letto e riletto infinite volte.

 

#15 Se mai dovessi traslocare ti servirebbe un treno merci solo per spostare i libri riposti nella tua libreria.

 

#16 Quando sei in mezzo alla gente ti capita di sognare a occhi aperti e non ascoltare nulla di quello che si dice.

 

#17 Molti casi letterari sono come i casi umani.

 

#18 Ami i libri troppo per esserne fedele a uno solo. Di solito lo ami per un po’ ma poi finisci per tradirlo con un altro.

 

#19 Se vincessi al superenalotto compreresti una casa in campagna e passeresti il resto della tua vita a leggere.

 

#20 Il primo amore letterario non si scorda mai.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog