Oltreuomo Docet

20 cose che solo chi odia il contatto fisico può capire

Il mondo è fatto di corpi in movimento, e il moto è purtroppo responsabile del contatto tra i corpi, e dal momento che la fisica non è un’opinione ci si ritrova per forza di cose a dover pagare le conseguenze scatenate da questa dura realtà. Quindi riassumeremo qui sotto, con la consueta carica di comicità più bassa dei peggiori Vanzina, le terribili situazioni che chi odia il contatto fisico è costretto a sopportare.

00

#1. Quando un tuo amico si sfoga con te piangendo per consolarlo gli batti la spalla con un mestolo di legno.

 

#2. Quando vedi un bambino venirti incontro corri più veloce della nazionale d’atletica Russa.

 

#3. Se un commesso ti tocca mentre stai provando un capo non lo compri per ripicca.

 

#4. Quando qualcuno ti parla a cinque centimetri di distanza ti senti come se ti stessero puntando un AK-47 sulla fronte.

 

#5. Alle cene tra parenti ricevi così tanti abbracci che rischi la sincope.

 

#6. Hai avuto il tuo primo attacco di panico toccando il gomito del tuo vicino di treno.

 

#7. Hai fatto il porto d’armi per quei simpaticoni che amano fare il solletico.

 

#8. Il tuo animale guida è il porcospino.

 

#9. Quando vedi quei scellerati che si mettono nelle piazze con un cartello che recita “ABBRACCI GRATIS” ti viene un brivido lungo la schiena.

 

#10. Ogni volta che prendi l’autobus ti rimproveri per esserti dimenticato di comprare quella tuta spaziale in offerta.

 

#11. Purtroppo ti è capitato di nascere in Italia, il paese dove per salutarti ti strusciano gli zigomi contro i tuoi.

 

#12. Però ringrazi il cielo di non essere nato in Russia.

 

#13. Quando sei obbligato a stringere la mano sudata a qualcuno devi prendere una scatola di Plasil per placare i conati di vomito.

 

#14. Molti pensano tu abbia un cuore di ghiaccio quando in realtà sei un grande compagnone con quelli che sono a più di un metro di distanza da te.

 

#15. Se non esistesse il sesso probabilmente non avresti mai toccato nessuno in vita tua.

 

#16. Stai studiando diritto per conto tuo per creare un’ordinanza restrittiva per tutte le persone nei confronti del tuo corpo.

 

#17. Non capisci come facciano le persone a praticare sport di squadra quando esiste il tennis.

 

#18. Hai distribuito ai tuoi amici un piccolo bugiardino dove spieghi come e quando non devi essere toccato.

 

#19. Capiresti l’usanza delle coppie di tenersi per mano solo se in quel modo ci si potesse trasmettere le proteine.

 

#20. Hai sviluppato dei pettorali da paura a forza di ricevere abbracci dalle persone tenendo sollevate le mani il più possibile dal loro corpo.

 

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog