Oltreuomo Docet

16 drammi esistenziali di chi odia lavare i piatti

Le persone ossessive odiano lavare i piatti. Cioè, amano il momento in cui tutto è di nuovo pulito e in ordine ma detestano quel senso di inadeguatezza delle stoviglie sporche accumulate alla rinfusa nel lavello, il tavolo da pranzo, il tavolino del salotto, sotto il letto, in bagno, in macchina e in tutti gli altri luoghi dove siete soliti mangiare a tradimento.

Oggi facciamo una bella carrellata di cose che fanno uscire di testa le persone ossessive alle prese con il lavaggio dei piatti.

lavare i piatti

16 drammi esistenziali di chi odia lavare i piatti

 

#1 Quando gli spaghetti si attaccano alla pentola e non vengono via nemmeno con il piccone.

 

#2 Quando la pila di piatti nel lavello sembra la torre di Jenga a fine partita.

 

#3 Quando la lavastoviglie lava tutto ma dei rimasugli di cibo restano incollati alla pentola.

 

#4 Quando il lavello si intasa e l’acqua putrida comincia a sommergere i piatti.

 

#5 Quando i chicchi di riso si incastrano nello scolapasta e tu devi toglierli a uno a uno.

 

#6 Quando finisci di lavare i piatti, ti togli finalmente i guanti e liberi le tue mani sudate ma ti accorgi che dietro di te è rimasta una pentola sporca di cui non avevi coscienza.

 

#7 Quando finisci lo spazio nello scolapiatti e sei costretto ad asciugare le stoviglie che lavi con una canovaccio dall’integrità igienica discutibile.

 

#8 Quando i bicchieri impilati uno sull’altro si incastrano e tu per staccarli senza romperli devi fare un’operazione chirurgica.

 

#9 Quando la spugna diventa nera e marcia e tu smetti di avere fiducia in lei. Però non ne hai altre in tutta la casa.

 

#10 Quando devi pulire una tazza dove hai fatto colazione con yogurt e cerali.

 

#11 Quando devi sopportare il rumore della spugna in metallo che graffia le croste di cibo incollate alla padella.

 

#12 Quando scopri che l’olio e l’acqua non si mischiano e nonostante i tuoi tentativi di pulire la terrina dell’insalata ti sembra che rimanga sempre unta.

 

#13 Quando guardi il conto in banca è scopri che non potrai più permetterti di ordinare tutto a domicilio.

 

#14 Quando realizzi che vivere da solo senza la mamma è un incubo.

 

#15 Quando dopo una settimana che procrastini il momento in cui laverai i piatti i piatti vengono a bussare alla porta di camera tua.

 

#16 Quando guardi i piatti sporchi, loro guardano te e pensi che domani sera ti prendi una pizza e la mangi dal cartone. Ma questo è un momento bellissimo.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog