Sport

20 differenze tra la nazionale italiana e quella di Holly e Benji

L’Italia è uscita dal Mondiale in malo modo. Pazienza, non c’è da piangere sul latte versato. E’ il momento di ripartire e dobbiamo farlo seguendo l’esempio delle grandi squadre, quelle che vincono. E quale nazionale ci ha fatto sognare più del Giappone di Holly e Benji? Vediamo allora le differenze tra la nostra squadra e quella degli eroi di Italia 1, così da capire dove abbiamo sbagliato e diventare anche noi una nazionale di campionissimi.

hb

 20 DIFFERENZE TRA LA NAZIONALE ITALIANA E QUELLA DI HOLLY E BENJI

 

#1. Entrambe le squadre ci mettono l’equivalente di 7 puntate ad arrivare in porta. Ma almeno il Giappone alla fine tirava.

 

#2. Julian Ross non correva per un problema al cuore. Cassano perché ha la trippa.

 

#3. Mark Lenders era un fenomeno solo nei cartoni animati, Balotelli solo su Twitter.

 

#4. Entrambe le squadre affidano le loro giocate più divertenti a dei gemelli. Il Giappone ai gemelli Derrick. Noi gemelli in squadra non ne abbiamo. Appunto.

 

#5. L’inno di Mameli è noioso, Cristina D’Avena non stanca mai.

 

#6. Il Giappone correva per ore su campi da calcio sconfinati, l’Italia si stanca anche in 11 sul campo da calcetto.

 

#7. Alcuni falli durante le partite del Giappone erano da diritto penale, ma non c’è mai stato un uruguayano pazzo che prende a morsi gli avversari.

 

#8. Dopo una partita dell’Italia birra e depressione, dopo quella del Giappone merenda e Prince Valiant.

 

#9. Le fidanzate dei calciatori italiani attizzano tutti i maschi, quella di Holly solo gli appassionati del genere Hentai.

 

#10. I diritti delle partite della nazionale costano milioni, Italia 1 non chiedeva neppure il canone.

#11. Roberto Sedinho è l’allenatore che ha fatto diventare Holly un fuoriclasse, Prandelli quello che ha mandato in campo Cerci e Insigne.

 

#12. La somma degli anni dei compagni di squadra di Holly è pari a un terzo delle primavere di Pirlo.

 

#13. Benji parava i calci di rigore, Buffon sta con la D’Amico. Vince Buffon.

 

#14. Holly e Benji alimentavano sogni, Balotelli e Immobile li hanno infranti.

 

#15. L’Italia andrà meglio la prossima volta, il Giappone dopo il Mondiale di Holly e Benji ha sempre fatto cagare.

 

#16. Certe acrobazie fanno sospettare che i Giapponesi si dopassero. L’Italia sicuramente no.

 

#17. Con Holly e Benji il Giappone ha vinto il Mondiale. Grazie al cazzo, loro mica hanno dovuto affrontare la Costa Rica.

 

#18. Per seguire l’Italia compri la Gazzetta, Holly e Benji li trovavi su Tv Sorrisi e Canzoni.

 

#19. Certe incredibili punizioni Holly le tirava solo grazie a dei bravi disegnatori, Pirlo le batte così sul serio.

 

#20. Noi abbiamo Paletta.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog