Aspetto fisico

Le 16 cose fantastiche che puoi fare solo con un paio di tette

Che le tette siano un miracolo della natura è ormai cosa assodata. Peccato che spesso, colti dalla sindrome di Stendhal, rimaniamo imbambolati a guardarle invece di passare al secondo livello, quello cioè in cui con le tette ci si fanno cose.

Perché l’arte è fatta per essere vissuta, modellata, toccata, come ci ha insegnato Giovanni Muciaccia. Vediamo quindi quali sono le 16 fantastiche cose che puoi fare solo con un paio di tette, sia che tu sia donna sia che tu sia uomo.

tette

Ecco la lista delle cose che puoi fare con le tette.

#1. Usarle per suonare “L’ombelico del mondo” come fossero due simpatici bonghi di carne.

#2. Vedere se stanno dentro una coppa, una cisterna o un flute di champagne.

#3. Misurarne diametro e circonferenza per capire se sono davvero simmetriche.

#4. Disegnarci sopra un viso utilizzando i capezzoli come occhi.

#5. Confrontarle con le foto su Facebook della tizia che le possiede, per capire se è stata dotata da Madre Natura o da Papà Photoshop.

#6. Leggerci dentro il tuo futuro.

#7. Infilarci in mezzo cose – ad esempio penne, accendini, fazzoletti. Insomma, tutto quello che normalmente dimentichi a casa.

#8. Usarle come antistress.

#9. Metterci il naso in mezzo e vedere dopo quanti secondi ti manca l’aria.

#10. Misurare la differenza cromatica tra la parte abbronzata e quella che era sotto il costume.

#11. Dare un nome ai capezzoli e inventare simpatiche storie che li vedono protagonisti.

#12. Parlarci quando ti senti sola.

#13. Usarle come cuscino.

#14. Eccitare i capezzoli e usarli al posto cotton fioc.

#15. Scriverci sopra un haiku o l’Orlando Furioso, a seconda della superficie disponibile.

#16. Farle rimanere male dicendo loro che ti piace di più il culo.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog