Scienza

Cosa piace delle donne agli uomini e cosa piace degli uomini alle donne

Solo una persona estremamente convinta delle proprie potenzialità non è interessata a sapere cosa attira l’altro sesso. In effetti chi si disinteressa di tutte queste statistiche sono quelli che poi scopano di più. Ma stiamo parlando di una percentuale davvero marginale della popolazione, una nicchia demografica che coincide quasi al 100% con i tronisti di Uomini & Donne.

Tutti gli altri invece vogliono sapere su cosa devono puntare per trovare la loro anima gemella. Bellezza? Soldi? GHB? Ho svolto l’ennesimo sondaggio tra amici, parenti e utenti Facebook e l’ho riassunto con degli istogrammi. È sia un modo per rendere più fruibili i risultati della ricerca, sia la dimostrazione di come la statistica sia ormai a portata di mano anche di balordi come me. Iniziamo dagli uomini.

istogramma

Il campione come vedete è piuttosto rappresentativo. 651 maschi di ogni razza, età, numero di scarpe. Vi riporto la tabella dei dati e poi li commentiamo insieme.

tab

 Dai risultati notiamo come l’eterna lotta tra Culo e Tette sia sempre attuale. Anche se non ho mai capito perché si debba scegliere tra uno dei due: molte donne li hanno entrambi. Comunque il Culo è un pochino in vantaggio, ma nulla di significativo.

Qualità morali come la Dolcezza sono decisamente dietro. La donna non è una cosa, ma ci piacerebbe lo fosse, quindi che sia dolce o salata poco cambia. Il parametro della Porcaggine invece è sottostimato perché, nonostante il cameratismo tra uomini, non tutti sono così beceri da ammettere di volere soprattutto che una donna sia porca.

Sempre da ricondurre all’ipocrisia è il dato sugli Occhi, che rendono tutto molto romantico ma nel 90% dei casi sono un sinonimo di Tette. Non impareremo mai ad essere onesti, neppure con noi stessi.

Personalmente mi fa piacere notare un così ampio successo dei Soldi: conferma la mia teoria per cui è ora che anche gli uomini inizino a farsi mantenere. Anzi, per le pari opportunità ora saremmo noi a dover rimanere in casa a cucinare le lasagne, un ruolo da cui è importante le donne siano emancipate. Loro fuori a procacciare il cibo e noi impegnati in attività domestiche. Qualche migliaio d’anni di questa nuova routine dovrebbe pareggiare i conti. Proprio a causa di questa tendenza il fatto che la donna sia giovane (Età) non frega quasi più a nessuno.

Rileviamo inoltre la rappresentativa omosessuale (il Fidanzato) e quella over45 (la Madre).

istogramma1

Prima di addentrarci nell’analisi dei risultati, notate come la frequenza dei vari dati delle donne sia molto più vicina alla media. Meno picchi, più equilibrio tra una risposta e l’altra. Non è che sono indecise, sono gli uomini che non capiscono un cazzo.

tab1Anche qui le qualità fisiche sono tra le preferite. È un ménage à trois tra le Mani, il Culo e il Sorriso. Possiamo immaginare che chi ha scelto quest’ultima opzione sia un tipo di ragazza più casta, le Mani denotino una certa sensualità, mentre chi ha scelto il Culo sia un po’ più birichina. Ma sono tutte cazzate. Magari c’è chi guardando delle mani ha già deciso cosa potrebbe farne e chi ha risposto il Culo ha semplicemente frainteso la domanda e pensava avessi chiesto: “Cosa regalerai questo Natale al tuo ragazzo?” Ci sta.

Qualità morali. La solita manfrina del Mi fa ridere (la simpatia, come ricorda il detto, non si scopa) è ben più alta del senso di Protezione che una donna cerca in un partner. È una bellissima notizia: il sesso femminile è talmente emancipato da preferire l’ipocrisia agli stereotipi. È un successo.

Molte tra le intervistate sono poi cadute in una trappola. Non avevano il coraggio delle 13 sincere che hanno risposto Soldi, ma hanno detto Lavoro/Posizione sociale. “Preferisco un manager a un disoccupato. Non c’entra lo stipendio, è proprio un’affinità elettiva, qualcosa di spirituale. Sai, ho una profonda sintonia con i manager, mentre con i disoccupati proprio non c’è feeling. E poi puzzano.” Sommiamo i 13 Soldi ai 175 Lavoro/Posizione sociale e avremo la risposta più gettonata del sondaggio.

Risultato di tutto rispetto anche per l’Amico, sintomo di come friendzonarne uno per conquistarne un altro sia ancora una tattica molto in voga. E comunque funziona, quindi onore al merito.

Infine un dato inaspettato: molte intervistate cercano gli uomini perché si annoiano. La controparte maschile invece non ha mai risposto di volere una donna per Noia. Peccato, se anche noi avessimo la figa, le donne si divertirebbero molto di più.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso
OLTREUOMO
© Creative Commons
Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853