Scienza

16 vaccini che purtroppo non sono ancora obbligatori

Come è noto, alcuni vaccini sono stati resi obbligatori. È una bella cosa, come tutte le regole che impediscono ai deficienti di danneggiare chi non lo è, ma purtroppo ancora molti vaccini di chiara utilità pubblica non sono prescritti dallo Stato. Vediamoli insieme e speriamo che questo post ispiri il Ministero della Salute. In fondo ci hanno citati anche ad Amici, questo dovrebbe valere almeno come un titolo di senatore a vita.

vaccini

#1. Vaccino contro le pagine Facebook contro i vaccini.

#2. Vaccino contro la sfigosi, ovvero il desiderio compulsivo che attorno ai 30 anni porta molti uomini a comprarsi un marsupio.

#3. Vaccino per debellare le diciotto chiamate al giorno di operatori telefonici che vogliono venderti un’offerta da un giga e mezzo al mese in cambio di diciotto euro in gettoni d’oro, l’ipoteca su casa tua e un organo interno a tua scelta.

#4. Vaccino contro la lunedite, ovvero la malattia per cui al lunedì bisogna alzarsi dal letto.

#5. Vaccino contro la cosite, ovvero la risposta “Non ho niente” alla domanda “Cos’hai?”

#6. Vaccino contro la seriosi acuta, ovvero la malattia per cui si finisce per guardare una stagione al giorno della propria serie preferita.

#7. Vaccino contro gli stati su Whatsapp.

#8. Vaccino contro l’alcolismo, o almeno contro la tendenza a scrivere alla persona sbagliata da ubriachi.

#9. Vaccino contro la taggosi, malattia i cui sintomi sono tag molesti in pagine tipo “Giovanni Agliotta snc Panificio di Castellamare di Stabia” o “Lara Unghie – Manicure a Domiciglio”.

#10. Vaccino contro l’appiccicosi, di cui le fidanzate che ti chiamano diciotto volte al giorno sono portatrici tutt’altro che sane.

#11. Vaccino contro la stitichezza da risposta a messaggi che però ha visualizzato.

#12. Vaccino contro la filtrite che non ti fa capire se una ragazza è davvero figa o si sa solo filtrare.

#13. Vaccino contro la smartite, malattia il cui sintomo sono le smart che occupano subdolamente parcheggi che a prima vista sembravano liberi.

#14. Vaccino contro la sempre crescente difficoltà del tuo corpo a riprendersi dalle sbronze.

#15. Vaccino contro la paura che se mi fai passare alla cassa perché io ho un duplo e tu hai svaligiato il supermercato verrai percepito debole dai tuoi simili e tutti in futuro ti ruberanno il posto.

#16. Vaccino contro la sobrite, cioè la malattia per cui dopo i 25 anni non ci si ubriaca più in maniera cronica.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso
OLTREUOMO
© Creative Commons
Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853