Coppie

Come capire se la tua ragazza ci sta ad un threesome

L’omertà che circonda la tematica del threesome è stupidissima. Alla maggior parte dei maschi piacerebbe fare sesso con due donne contemporaneamente.

Non penso ci sia nulla di sconvolgente, dal momento che ci piacciono le donne. “Complimenti per le lasagne: sono deliziose.” “Allora te ne do ancora una porzione.” “No, no, ne basta una.” “E perché? Non vuoi il bis?” “No, no. Sai, a me non interessano queste cose. Sono fedele alle lasagne che sto mangiando ora.”

È una scemenza. Usciamo allo scoperto e ammettiamo che il threesome sarebbe un sogno. Un sogno quasi impossibile da realizzare perché non è facile capire se la nostra ragazza è disponibile a considerare questa opzione.

Per scoprirlo senza scontrarsi con l’imbarazzo di doverglielo chiedere, ho redatto questa breve guida. Spero vi sia utile.

sofia1

 Ecco come capire se la tua ragazza è pronta per un threesome

#1. Vita sociale

Di fatto il threesome è una forma di vita sociale, solo che invece dei messaggi su Whatsapp ti scambi i boccaponci. Quindi, se è vero che una ragazza solitaria e scontrosa ti sarà fedele perché solo a te non sta sul cazzo. è anche vero che questo tipo di donna raramente ci sta ad un threesome. Occhio anche a quelle troppo espansive che si vantano di avere molti amici maschi. Loro ci stanno volentieri ad aggiungere al rapporto una persona. Anzi due, anzi tre, anzi cinque, anzi dodici: va benissimo tutta la squadra di calcio compreso il secondo portiere, ma no, un’altra femmina con cui condividere un solo pezzetto di carne proprio no. Quindi la donna che ci sta ad un threesome oscilla tra lo stereotipo della suora carmelitana e quello di Moana.

#2. Fantasia

Il threesome è anche una questione di fantasia. Regala alla tua ragazza tre bambole, due Barbie e un Ken, e chiedile di giocarci. Se dopo 5 minuti Ken è con le mani dietro la testa e le due bionde sono chine sulla sua liscissima patta, hai fatto bingo. La realtà è che nel 90% dei casi dopo pochi secondi lui e una delle due Barbie stanno camminando insieme mano nella mano, mentre l’altra, quella troietta bionda che si era messa in mezzo, è distesa sullo sfondo con gli arti spezzati e la faccia di plastica bruciata.

#3. Risposta agli stimoli

Tra l’area di Broca e quella di Wernicke noi maschi ne abbiamo un’altra, quella di Cumshot. Qui conserviamo le immagini dei nostri film porno preferiti. Le donne al posto dell’area di Cumshot hanno quella di Bradshaw ed è piena di troiate su Sex and the City. Quindi di base sono vergini, almeno per quanto riguarda la pornografia. Esponi la tua ragazza alla visione di un film della sezione Amateur Threesome e giudica la sua reazione. Se ti vomita sui pantaloni, è andata male.

#4. Skills

Se dopo un boccaponcio che ha stimolato terminazioni nervose che neppure sapevi di avere lei ti confida che al liceo la chiamavano l’idrovora umana, è ragionevole supporre che tu abbia pescato il jolly. Non che chi ha un master in boccaponci sia necessariamente portata anche per i threesome, ma quantomeno dimostra di rispettare i tuoi bisogni.

#5. L’ex

Perché non sta più con il suo ex? L’ideale è che l’abbia lasciata lui dicendole che era stufo di scopare con la sposa cadavere. Quando una donna perde fiducia nel proprio potenziale sessuale cerca nuove sfide per dimostrare il suo valore. Il problema rispetto al threesome è che di donne in questa situazione te ne servono ben due e sappiamo tutti che il 97% delle coppie finisce con lui in lacrime mentre lei gli infila un po’ più a fondo la lama con cui gli ha squarciato il cuore.

#6. Facebook

Facebook ha molti difetti, ma anche qualche pregio, altrimenti non si capirebbe perché è diventato il nostro migliore amico. In questo caso il pregio è la possibilità di guardare le foto della tua ragazza ai tempi in cui era solo un grumo di ormoni pronto a schiantarsi addosso a qualsiasi corpo purché fosse estraneo. Se in quelle foto della vergogna trovi la sua compagna di banco che le fa la palpazione del seno mentre un’amica le pratica la laringoscopia linguale, il tuo sogno potrebbe essere un po’ più vicino.

#7. Romanticisimo

Il threesome non è una pratica celebre per il suo romanticismo. Nessuna liceale ha mai discusso con la sua compagna di banco se fosse più struggente la scena del naufragio di Titanic o quella in cui Sasha e la sua amica si contendono la virilità del protagonista di Uno scroto per due. Quindi, se la tua fidanzata aspetta con ansia San Valentino, si ingozza di baci perugina e ti graffia gli occhi quando ti dimentichi del mesiversario, proporle un threesome potrebbe essere solo un modo per rompere con lei. Cosa che ti consiglio caldamente di fare.

#8. Prova pratica

La mossa più furba, come imparò l’uomo quando capì che per riprodursi bastava incastrare i pezzi, è spesso la più ovvia. Per questo per sapere se la tua ragazza ci sta ad un threesome normalmente basta farti trovare con un’altra. Solo allora scoprirai se la naturale reazione della tua ragazza davanti a te con un’altra donna è quella di infilare la lingua nella sua bocca o una scarpa nel tuo culo.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Seguici sull' INSTAGRAM dell'Oltreuomo

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog

OLTREUOMO
© Creative Commons
Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853