Coppie

6 motivi per fidanzarsi con una bionda

Gli uomini preferiscono le bionde diceva Howards Hawks nel 1953. Oggi, nonostante in tutte le coppie di veline apparse a Striscia la mora sia sempre stata quella più figa…no, niente, non so come finire la frase. Tuttavia è innegabile che per un uomo caucasico fidanzarsi con una bionda sia la soluzione migliore. Si può obiettare che sia una questione di gusti, che non ci sia niente di scientifico a supporto di questa tesi. Ma chi cazzo se ne frega delle obiezioni? Voglio dire, puoi contestare Lombroso e per estensione la frenologia ma la porta ai tipi loschi non la apri comunque.

Sapete cosa ci vuole per giustificare un’affermazione senza fondamento scientifico? Ci vuole la saggezza popolare. Ovviamente dopo il 2010 la saggezza popolare è rappresentata dal sondaggio. E a proposito di sondaggi, abbiamo chiesto a Sitiincontri.org di farci sapere perché le bionde sono così fighe. Hanno risposto “nemmeno per sogno”. “Ma cosa avete di meglio da fare?” – Ho chiesto io. “Dobbiamo comparare tutti i siti di incontri che ci sono per scoprire in quale c’è più figa” – ha risposto un social media manager con delle grandi occhiaie nere.  Mi sono sentito in colpa per averlo distratto da un compito così nobile, però il sondaggio me l’ha fatto lo stesso. Da lì sono emersi 6 motivi per fidanzarsi con una bionda.

Bionda

#1 E’ un pezzo da collezione.

Il biondo è un carattere recessivo quindi pian pianino va scomparendo: le bionde naturali in circolazione sono sempre meno. In sostanza la bionda figa è un pezzo a tiratura limitata solo per veri intenditori da sfoggiare con orgoglio. La mora invece è più una bellezza da discount.

#2 E’ divertente.

La percezione della realtà è guidata dai nostri stereotipi culturali. Siccome nell’immaginario comune la bionda è stupida, chi si fidanza con lei si aspetta che dica minchiate e quindi finirà con ridere per ogni cosa che fa o le esce di bocca.

#3 E’ meno pelosa. 

I peli sulla donna sono come quelli nella minestra. Per questo la ceretta è la condicio sine qua non della bellezza femminile. Ma una mora per quanto frequentemente si depili i peli delle ascelle, delle braccia e del culo, vivrà sempre minacciata dal demone della ricrescita. La peluria delle bionde invece è carina e mai fastidiosa.

#4 E’ una lolita.

Il biondo è il colore dei bambini. Le bionde di conseguenza possono irretire travestendosi da ninfette semplicemente indossando mutandine rosa e pigiamini con gli orsetti. Se invece indossano biancheria sexy sono sexy. La mora che prova a fare la lolita non funziona. In conclusione le bionde sono bellezze eclettiche.

#5 E’ già figa di prima mattina.

Premesso che parliamo di bionde fighe, il loro vantaggio principale e di non aver bisogno di trucco. La mora figa struccata e meno figa della bionda figa struccata, figa. Una bellezza acqua e sapone, ma anche senza sapone dico io, non vi costringerà a cavarvi gli occhi la mattina quando vi svegliate accanto a lei.

#6 E’ ingenua.

Le donne si dividono in quattro gruppi: belle che sanno di esserlo, belle che si credono brutte, brutte che sanno di esserlo e brutte che si credono belle. Tra le bionde tantissime non si sono rese conto di essere meravigliose. Anche se siete esteticamente mediocri, intellettualmente aridi, economicamente poveri e socialmente emarginati, potrebbe comunque accadere il miracolo che vi fidanziate con un 8 che si crede un 5.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog