Benessere

Classifica delle cose che mandano a putt*ne la tua pazienza

Nell’ambito del programma di ricerca “Oltreuomo Science, Statistics and Stuff” abbiamo svolto un’indagine su un campione di 159 italiani e italiane rispetto a ciò che fa perdere loro la pazienza. L’utilità di questo sondaggio non è solo è dubbia, ma probabilmente nulla. Tuttavia è sempre bello sapere che il mondo è pieno di cose, persone ed eventi che congiurano per farci impazzire. Ecco i risultati.

pazienza

#20. Gli autisti al telefono che non si accorgono che il semaforo è diventato verde un paio di messaggi di Whatsapp fa.

 

#19. Trenitalia.

 

#18. Chi al cinema commenta il film in tempo reale.

 

#17. Quelli che per risponderti “Sì” o “No” fanno un discorso più lungo della saga di Star Wars.

 

#16. I bambini che strillano.

 

#15. I bambini.

 

#14. I pop-up sui siti porno.

 

#13. Chi dice “Lo faccio ora” intendendo un’ora che arriverà dopodomani.

 

#12. I vecchi che vanno dal medico solo per rubare il posto a te, che ipocondriaco lo sei veramente.

 

#11. La fila alla posta.

 

#10. Gli “Arrivo subito” meno attendibili dei limoni d’estate.

 

#9. Le donne che provano a parcheggiare il SUV in uno spazio grande quanto un Mon Chéri, bloccano il traffico per 15 minuti e poi, comunque, non riescono a parcheggiare.

 

#8. Le soste della Serie A.

 

#7. Dover attendere qualcuno per uscire di casa.

 

#6. I nonni che al casello dell’autostrada ci mettono ore a capire che quel buco lampeggiante è la fessura per il ticket, non una manifestazione del Maligno.

 

#5. I baristi che ti fanno il caffè, si dimenticano di portartelo e infatti quando arriva è freddo, fa schifo e porcaputtana.

 

#4. Aspettare il solito ritardatario.

 

#3. Il 3G che fa i capricci perché vuole sentirsi importante.

 

#2. Quelli al telefono che raccontano al resto del vagone i propri cazzi.

 

#1. Chi si lamenta della sua ansia con te invece che col neurologo.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog