Benessere

Benefici della birra: i 5 comandamenti.

Benefici della birraSe vi piace la birra, bevete la birra, ve la tirate con i vostri amici per aver assaggiato la birra prodotta in quel birrificio sperduto tra i monti della Carnia, beverina nonostante il colore ambrato, allora dovete assolutamente scoprire quali sono i benefici della birra. Cioè, nessuno vi obbliga ma già che ci siete tanto fa.

Chiaramente lo scopo di questo articolo è difendere l’alcolismo in modo scientifico. Quindi cercate di omettere mentalmente la parola ‘moderazione’ e le sue declinazioni quando la trovate nel testo.

Ecco quindi i 5 benefici della birra.

Ricca di vitamine, minerali e flavonoidi.

La birra è ricca di vitamine del gruppo B e magnesio. Inoltre contine i flavonoidi, dei metaboliti secondari delle piante, che sono dei potenti antiossidanti. In sostanza la birra è un’ottima alternativa al the verde.

Benefici della birra – Previene i disturbi cardiaci.

Intuitivamente tra i benefici della birra non dovrebbe esserci il cuore. Almeno biologicamente parlando perché, invece, è evidente che la birra contro le delusioni amorose sia meglio di qualsiasi altro alcolico. Ad ogni modo è scientificamente dimostrato che l’incidenza di malattie cardiache è inferiore nei bevitori moderati rispetto ai grandi bevitori e agli astemi. Inoltre la vitamina B6, di cui la birra è ricca, aumenta i livelli di omocisteina nel sangue, un fattore protettivo contro i disturbi cardiaci.

Benefici della birra – Colesterolo.

Bere birra aumenta sì il colesterolo, ma quello buono. Il fattore di rischio per la salute non è il colesterolo bensì il rapporto tra colesterolo buono e cattivo. Una buona bevuto altera in maniera benefica questo rapporto. Più o meno come fa con i rapporti sociali.

Benefici della birra – Calcoli renali.

Una ricerca finlandese ha dimostrato che tra i benefici della birra c’è una riduzione del 40% nella probabilità che si formino i calcoli renali.

Benefici della birra – Protezione dai raggi X.

I giapponesi che sono radioattivi per natura hanno riscontrato un minor danneggiamento dei cromosomi nei bevitori di birra. Bisogna considerare però che gli altri beveno saké.

Bere birra fa anche male ma panzetta da birra, mal di testa, pressione alta, intossicazione e problemi alla guida non interessano a nessuno.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso
OLTREUOMO
© Creative Commons
Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853