Cucina

20 cose che solo chi odia cucinare può capire

L’Italia è il paese del buon cibo par excellence, nonostante ciò c’è chi sembra nato con un insuperabile deficit nei confronti dei fornelli. Non è una vita facile, piena di privazioni, compromessi e pietanze di fortuna. Vediamo perciò con la solita solerzia condita da superficialità quali sono le tragedie che coloro che odiano cucinare devono affrontare ogni giorno.

Ecco la lista delle cose che capiranno solo le persone che odiano cucinare:

#1. Il 90% della memoria del tuo telefono è occupata da numeri di telefono di ristoranti da asporto o da app di food delivey.

#2. Quando qualcuno ti invita a cena vai ad accendere due ceri in chiesa per ringraziare il cielo.

#3. Se provi a seguire una ricetta online alla seconda riga lanci il computer dalla finestra.

#4. Ogni volta che si organizza una cena tra amici il tuo unico compito è quello di portare le birre.

#5. Non hai ancora capito come si accendono i fornelli.

#6. Quando inviti ospiti a cena li accogli sulla soglia consegnandoli grembiule e cappello da cuoco.

#7. Ogni volta che fai le analisi del sangue hai più stelle della Via Lattea.

#8. Preferiresti attraversare il Pacifico con una zattera piuttosto che fare la cena.

#9. Se uno dei pochi al mondo oltre a Skinner ad aver goduto dello spettacolo di un’aurora boreale nella tua cucina.

#10. Quando hai ospiti a casa sei bravissimo a cucinare una pizza da asporto.

#11. Se non c’è nessuno che cucina per te sei in grado di prepararti una succulenta cena a base di panettone scaduto e maionese.

#12. Le poche volte che provi a cucinarti qualcosa ti ritrovi a mangiare una specie di pietra vulcanica di millecinquecento anni.

#13. Ti pesa il culo anche scaldare al microonde il cibo surgelato.

#14. Più di una volta ti è capitato di confondere lo zucchero con il sale, ovviamente risultati sorprendenti.

#15. Hai aperto un mutuo per poterti permettere di mangiare fuori ad ogni pasto.

#16. Il tuo piatto di punta è un bicchiere di latte con Nesquick.

#17. Sei capace persino di bruciare l’acqua.

#18. Il tuo carrello della spesa è costituito da trenta pacchi di pizza surgelata.

#19. L’unico inquilino del tuo frigorifero è mezzo pacchetto di sottilette.

#20. La tua cucina è sorprendentemente sempre pulita.

#21. Non mangi verdura dal 1993.

#22. La cosa più vicina a una torta che riesci a cucinare è rovesciare una scatoletta di tonno su un piatto.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog