Oltreuomo Docet

20 cose che le donne non capiscono degli uomini

Nell’era dell’individualismo vince chi riesce a mettersi nei panni dell’altro con forza d’animo ed empatia. Sulla carta le donne sono più brave degli uomini a fare questo, ma ultimamente si sono un po’ impigrite.

Per riportare al top la capacità femminile di possedere le persone, ho deciso di svelare 20 cose private della psiche maschile. In questo modo ogni donna potrà far tesoro di questi insegnamenti e usarli come arma contro i maschi.

le donne non capiscono

20 cose che le donne non capiscono degli uomini.

 

#1 Leggi antichissime stabiliscono che debba essere l’uomo a fare la prima mossa. Ma in questo era siamo troppo ansiosi e aspettiamo che siate voi a chiederci di uscire.

 

#2 Per quanto sembriamo circondati da amici molto spesso ci sentiamo soli perché tra maschi non sempre è facile parlare dei proprio cazzi.

 

#3 Mi piacciono i bimbi piccoli, non mi vergogno a dirlo. E odio questo mondo, non mi vergogno a dire nemmeno questo. Perché quando una ragazza gioca con un bambino è carina e quando lo faccio io sembro un pedofilo?

 

#4 Gli uomini tra amici si insultano, le donne tra nemiche si fanno i complimenti.

 

#5 Siamo indifesi contro gli attacchi delle donne. E oltre a subire ogni colpo, la società ci obbliga pure a non lamentarci.

 

#6 Quando da bambina cadevi per terra, la mamma si preoccupava per te, tutti si preoccupavano per te. Quando cadeva un maschietto tutti gli dicevano di non piangere e tornare a giocare. Quindi scusate se non siamo empatici come dovremmo.

 

#7 L’ultima donna che mi ha detto che ero vestito bene è stata mia nonna. Dopo aver perso la vista per la maculopatia. Se vi piace come si veste un ragazzo diteglielo.

 

#8 Quando un ragazzo è taciturno non è detto che lo sia per farti pesare qualcosa. Magari è solo stanco o non sa cosa dire.

 

#9 Soffriamo gli stereotipi di genere tanto quanto voi donne. E anche quanto voi gay. Che palle, tutti a fare la gara di chi è più discriminato.

 

#10 Lavoro, famiglia, casa, indipendenza, siamo costantemente sotto pressione. O hai successo o non sei nessuno. Era meglio da piccoli.

 

#11 Non siamo proprio in grado di capire quando piacciamo a una donna. Il contrario è facile, l’uomo interessato parla con la donna che gli interessa e non con le altre. La cerca e prova anche a buttare lì qualche contatto fisico (un abbraccio, una pacca sulla spalla, una carezza…). Ma quando la donna è interessata cosa fa?

 

#12 Quando diciamo una cosa intendiamo proprio dire quella cosa, senza giochini enigmistici.

 

#13 Ci sono dei momenti in cui nemmeno noi vogliamo fare sesso. Senza che questo abbia a che fare con il vostro corpo.

 

#14 Siamo abituati a reprimere il dolore internamente. Quando voi donne lo esternate e ce lo buttate addosso ci girano i coglioni perché invidiamo la libertà che vi prendete.

 

#15 Se mi chiedi “a cosa stai pensando” e io rispondo “a niente” è perché mi è tornato alla mente uno stupido scherzo maschile.

 

#16 Nessuno ci fa mai dei complimenti. Fateci caso. Mai.

 

#17 A volte siamo terribilmente insicuri circa il nostro aspetto fisico, quello che diciamo e le nostre relazioni.

 

#18 Quando ci svegliamo il mattino…

Il cervello: Svegliati, muoviti che fai tardi!

Il corpo: Questo piumone è caldissimo, non uscire.

Il pene: Questa è Spartaaaaaaaaaaaaaaa!

 

#19 Non siamo capaci di leggere tra le righe dei vostri discorsi. Quindi è meglio se andate dritte al punto della questione.

 

#20 Ogni uomo ha immaginato almeno una volta nella vita di trovarsi a dover combattere contro un pazzo, un terrorista o chissà chi e di fare la parte dell’eroe.

 

Fonte:
Thought Catalog

 

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog