Oltreuomo Docet

Tutti i motivi per cui è giustissimo odiare i selfie

“Dai, facciamoci un selfie!” E dentro di te una voce geme: “Madonna gesuita, me cojoni ‘sti selfie…” Ma non puoi dirlo ad alta voce, non puoi dire che a te l’autoscatto piace solo quando lo fa Gianni Morandi. Passeresti per snob, pretenzioso, cacacazzi. Ma ti basterà leggere questa semplice lista per trovare 15 validissime motivazioni per spiegare il tuo rifiuto a cedere alla barbarie.

selfie

#1. Il selfie sviluppa il narcisismo molto meno efficacemente di quanto faccia Facebook.

#2. Se per lo Stato sei nullatenente e ti fai un selfie sul tuo yacht può diventare un problema.

#3. La malinconia:

malinconia

#4. Se posti troppi selfie la gente sarà così abituata a vederti che poi non vorrà più incontrarti realmente.

#5. A forza di selfie ti si potrebbe bloccare il braccio in una posizione imbarazzantemente simile al saluto fascista.

#6. Un giorno tuo figlio ti chiederà “Per cosa usavi questo?” portandoti il selfie stick che avevi nascosto in garage.

#7. La camera frontale ti fa sembrare così:

meme

#8. Se poi sei pure ubriaco sembri direttamente un l’autoritratto che Picasso si fece da ubriaco.

#9. Prima o poi rischi di inciampare nell’originalissima foto di te che ti fotografi allo specchio con in mano una reflex.

#10. Guarda i 50enni che si fanno i selfie e dimmi se non senti voglia di eutanasia.

#11. In bagno c’è puzza di cacca.

#12. Ti si vedono i punti neri.

#13. Non è mai una bella foto.

#14. Se sei un’oca, la bocca a culo di gallina può provocarti una crisi di identità.

#15. Ma se inquadri anche le tette possiamo fare un’eccezione.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog