Benessere

16 cose stupide che possono rovinare la quarantena

Nonostante anni di allenamento sul divano di casa non mi sento ancora un professionista della quarantena. Diciamo che finora il mio ozio è stato amatoriale.

Tuttavia, come ha suggerito Salvatore, non è così male: eravamo degli asociali patologici e ora siamo degli esempi di coscienza civica e rispetto dell’ordine pubblico.

Cerchiamo quindi di vivere al meglio la nostra quarantena evitando di fare errori grossolani.

Suggerimenti per non rovinare la quarantena

#1 La solitudine, una birretta di troppo, la noia, l’astinenza sessuale e patatrac finisce che scrivi alla tua ex.

#2 Dopo il parto ci vuole circa un anno per imparare a camminare. Ma potrebbero bastare 14 giorni per dimenticare come si fa.

#3 Non dimenticare di togliere la briciole di biscotti dal divano. Più del virus devi temere le pantegane.

#4 Ricorda di cambiare il pigiama quando diventa croccante.

#5 Quando balli come un coglione, e prima o poi lo farai, attento a non scivolare sul tappeto.

#6 Prova a vincere la tentazione di riutilizzare la biancheria gettata nel cesto della roba sporca.

#7 Ripeti questo mantra: “Io sono seduto sul divano, non sono il divano”.

#8 Per le donne. Evitate il sesso telefonico se non vi depilate da più di due settimane.

#9 Prima di scaccolarvi lavati comunque le mani.

#10 Dopo la decima maratona di Netflix controlla che sulle tue cornee non siano diventate croccanti.

#11 Se convivi non scrivere sullo specchio del bagno benvenuta nel coronavirus.

#12 Mangiare ininterrottamente per tutta la quarantena potrebbe avere effetti indesiderati sul tuo fisico.

#13 Anche l’autoerotismo ha bisogno di limiti.

#14 Concediti il piacere di assomigliare a Drugo de Il Grande Lebowski ma evita di controllare compulsivamente se c’è ancora il tuo tappeto.

#15 Dopo un po’ che scorreggi liberamente apri le finestre.

#16 Non deprimerti. Il 29 scatta l’ora legale e avremo un’ora in più di sole per stare a casa.

Questo post non sarebbe stato possibile senza l’aiuto di Nicola e del gruppo Oltreuomo Blog dove raccogliamo idee per le nostre liste e per i nostri post di Instagram

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

Seguici sull' INSTAGRAM dell'Oltreuomo

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog

OLTREUOMO
© Creative Commons
Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853