Benessere

15 errori che le persone empatiche fanno in amore

Il problema delle persone empatiche è che assorbono tutte le emozioni degli altri e le fanno proprie.

Lo so che sulla carta tutto questo sembra fantastico, ma anch’io come tutti ho bisogno d’amore. Il problema è che ogni volta che mi innamoro poi mando tutto in vacca perché commetto sempre gli stessi errori.

persone empatiche

15 errori che le persone empatiche fanno in amore

 

#1 Quando non riescono più ad assorbire le emozioni del partner cominciano a urlare come Mara Maionchi. Vengono scambiate per passivi aggressivi ma sono solo stufe.

 

#2 Mettono i bisogni dell’altro attaccati al frigo della cucina. I propri nascosti nell’ultimo cassetto dell’ultimo mobile in cantina.

 

#3 Siccome non riescono a barare sulle proprie emozioni credono che nemmeno gli altri ci riescano. E rimangono fregati, a volte.

 

#4 Non riuscire a fingere emozioni che non provano significa anche che se qualcosa le delude si vede. Lo so che l’onestà sembra la base dei rapporti, ma a volte il quieto vivere è altrettanto importante.

 

#5 In certi momento sono talmente impegnate a calmarsi che non possono dedicare al partner le attenzioni che merita.

 

#6 Se devono discutere vogliono farlo con calma. Non sono capaci di parlare con qualcuno di molto agitato.

 

#7 Riescono quasi sempre a vedere quali sono le intenzioni dietro le azioni degli altri. A volte per ottenere un po’ di felicità sarebbe meglio lasciarsi ingannare.

 

#8 Si commuovono eccessivamente con i film romantici. E se sei un uomo la società insegna che non si dovrebbe.

 

#9 Hanno bisogno del loro spazio per non sentirsi oppressi e per ricaricare le pile. Ma non sempre è facile spiegarlo al proprio partner.

 

#10 Per ricaricarsi hanno bisogno di stare soli, non con qualcuno che non sia il loro partner. Quindi dovranno spiegare al partner che hanno bisogno di tempo per stare con lui/lei, di tempo per stare con gli amici, di tempo per stare da soli e di tempo per lavorare.

 

#11 Quando stanno un po’ da soli non ricaricano solo se stessi, ricaricano anche le energie da spendere nella relazione. Infatti dopo questi brevi periodi di solitudine sono più propositivi nei confronti del partner.

 

#12 Non sono bravi a consolare il partner perché la sua tristezza rende tristi anche loro.

 

#13 Non si prendono molta cura di sé.

 

#14 Sorridono poco perché in mezzo alla gente sono assorbiti dalle emozioni degli altri. È un peccato perché sorridere è la base dei rapporti solidi.

 

#15 Rispettano troppo anche chi non li rispetta.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog