Aspetto fisico

I 16 drammi che solo le ragazze con le tette grandi vivono ogni giorno

Dal punto di vista maschile una ragazza con le tette grandi è un dono della natura. Dal punto di vista delle ragazze piatte è invece un odioso memento di ciò che a loro la natura non ha donato.

Le dirette interessate invece sono combattute tra l’orgoglio che inevitabilmente due belle tette recano con sé e il fastidio che tutta quella tettaglia comporta.

D’altra parte da grandi tette nascono grandi responsabilità. E ora elenchiamo in una rapida lista di questi drammi che, anche se non sembra, pesano molto nella vita di una tettona.

ragazza con le tette grandi

Ecco la lista dei drammi che vivono le ragazze con le tette grandi

#1. Sei animalista perché ogni volta che cammini per strada indossando una maglia scollata ti senti come una una tigre del Bengala finita per sbaglio ad un party di bracconieri.

#2. Alle cene di classe ogni uomo si sente in dovere di confidarti che alle superiori si spellava il cazzo a forza di segarsi pensando alle tue tette.

#3. Le commesse dei negozi di intimo ti fanno comprare i reggiseni più scomodi. Invidiose.

#4. Attiri sempre uomini che cercano in te una mamma.

#5. Quando ti metti a dieta non perdi chili ma tette.

#6. Hai almeno un’amica frustrata che ti chiama “Tettona!”, solo perché sa che se tu rispondessi “Tavola da stirona!” non suonerebbe altrettanto cattivo.

#7. Non capisci mai se c’è un porco che ti palpa o sei tu ad essere troppo ingombrante.

#8. Quando ti metti a saltare ad un concerto ci sono più spettatori che guardano te che il palco.

#9. Le ragazze con le tette grandi è a rischio gobba.

#10. Non potendo prendersela col tuo seno, le malelingue dicono che hai il culo di un galeone.

#11. Hai scoperto che la grandezza del tuo seno è inversamente proporzionale a quella del cervello degli uomini che ci provano con te.

#12. Il tuo incubo ricorrente sei tu da vecchia con le tette che arrivano alle ginocchia.

#13. Se sei friulana ‘sta cosa che ti chiamano “Latterie Friulane” ha un po’ rotto il cazzo.

#14. Quando la commessa ti chiede che taglia hai tutti gli uomini presenti nel negozio ammutoliscono in trepidante attesa.

#15. Quando incroci una coppia lei ti guarda come se fossi un predone tuareg venuto a saccheggiare l’unica oasi di felicità della sua vita.

#16. Comunque meglio così che piatta.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog