Coppie

Perché non rimanere amici degli ex

Lei ti ha strappato il cuore dal petto con un badile di frasi di circostanza e l’ha messo in borsa per mostrarlo alle sue amiche del circolo delle passere sterminatrici. A te non resta che affogare in un mare di Kleenex (no, non perché piangi) e di calli da customizzatore di front page di Smartphone. Ti masturbi molto sia a livello cerebrale sia fino a slogare il metacarpo.

Però anche la solitudine ha i suoi pro. Ad esempio la tua agenda ora è uguale al tuo frigo, vuota eccetto qualche birra con gli amici. Quando sei quasi pronto a investire sul rallentamento del tuo decadimento fisico e tornare in pista lei ti chiama e ti propone di rimanere amici.

Non farlo. Se ti serve un motivo eccone venti.

rimanere amici

Gli ex sono come le malattie veneree, è stato piacevole il momento in cui li hai presi, ti hanno fatto soffrire, a volte ritornano.

 

Se la vostra amicizia non ha funzionato quando facevate sesso, figurate ora che fate sesso con altri.

 

L’ex che ti vuole restare amico è la versione radical chic dello stalking.

 

L’ex non è e non sarai mai vostro amico. Gli amici sono quelli che vi prendono in giro quando gli dite che andate a bere un caffè con l’ex.

 

Ogni volta che qualcuno rimane amico del suo ex un nuovo fidanzato muore.

 

Se l’amicizia con l’ex fosse un alimento sarebbe la carne in sconto al supermercato: scaduta.

 

Il nuovo partner del tuo ex verrà a ucciderti.

 

Restare amico dell’ex è come lavarsi ma rimettere le stesse mutande.

 

L’amicizia offerta dall’ex è un cavallo di Troia. In senso attitudinale.

 

Ma veramente vuoi tuffarti nella friendzone?

 

Perché detesti quella risata.

 

Uscire a bere una birra con l’ex è come sfogliare un album di ricordi dell’olocausto.

 

Tieni vicini i tuoi amici e ancora più vicini i tuoi nemici. Perché questo l’ex ti vuole vedere.

 

Dovrete fare il lavoro sporco che il suo partner non vuole fare.

 

Mai scendere di grado, come con gli alcolici.

 

Quello che provi è senso del possesso che fu pre-alessandrino.

 

Chi chiude una porta apre un portone. Se la socchiudi i ricordi entrano come gli zingari.

 

Se Dio avesse voluto che maschi e femmine fossero amici ci avrebbe fatti riprodurre per mitosi.

 

Sai quanti ex servono per avvitare una lampadina? Nessuno, gli ex non servono a niente.

 

Come dice Pinketts, “il passato è bello perché è passato. Se provate a far diventare presente il vostro passato come minimo sbagliate a coniugare i verbi”

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog