Coppie

La classifica delle sfighe in amore

Quando ti innamori di qualcuno non lo conosci quasi per nulla. Quando l’innamoramento finisce arriva prepotente la realtà e con essa le sfighe in amore.

Desidero definire “sfighe in amore” tutte quelle cose che scopri del tuo ragazzo o della tua ragazza una volta che è troppo tardi per tornare indietro senza struggerti nel dolore.

Per esempio, se dopo alcuni mesi che frequenti una ragazza, lei finalmente si decide a presentarti la sua famiglia e sua sorella è Irina Shayk, questa è una sfiga in amore. Perché ti sei bruciato quella buona e hai preso il cavallo zoppo.

Adesso, con pazienza, studiamo insieme la classifica delle principali sfighe in amore proposte da voi.

#1 La sua amica è più figa.

Se due ragazze sono amiche il tuo cervello dà per scontato che conquistare una o l’altra sia uno sforzo equivalente e con la stessa probabilità di riuscita. Per questo scoprire la tua ragazza ha un’amica più figa di lei è la più grande sfiga di tutte.

 

#2 Conosce ragazzi molto meglio di te.

I suoi amici sono oggettivamente meglio di te. Più belli, più ricchi, più simpatici e con un sacco di capelli in testa. Da quando te li ha presentati friggi nella gelosia di non sapere quali situazioni promiscue hanno vissuto assieme.

 

#3 Era una benefattrice.

Oggi si presenta come una ragazza dolce e gentile, di sani principi e solidamente monogama. Sul terzo gradino del podio delle sfighe in amore c’è la scoperta del passato burrascoso del partner. Un passato nel quale ha fatto da nave scuola a tutto l’istituto tecnico.

 

#4 Te lo faceva solo per rimorchiarti.

La generosità sessuale spesso è usata come trappola per adescare il partner. Una volta raggiunto lo status quo non c’è più bisogno di fingere interesse per la sodomia, ad esempio. Appena fuori dal podio c’è lo scoprire che quella disinvoltura era una menzogna.

 

#5 Odia le tue abitudini.

L’abilità di sopportare il dolore delle donne è incredibile. Per mesi non ha battuto ciglio circa il tuo modo di vivere un po’ gipsy, poi, tutto d’un tratto comincia a insultare i tuoi usi e costumi.

#6 Comanda.

Il sorriso accomodante è solo il preludio del ghigno autoritario. Quando la confidenza dell’amore raggiunge la soglia del “siamo una cosa sola”, uno dei due innamorati potrebbe aver la sfiga di scoprire che il capo è l’altro.

 

#7 Non è bella come sembrava.

Quando la nebbia dell’innamoramento si dirada, è allora che guardiamo il nostro amore per la prima volta. Se non ci piace è una sfiga da top ten.

 

#8 Dipende da te.

Fosse per me questa sarebbe stata la prima sfiga di tutte, però voi avete votato per l’ottavo posto. Si tratta di scoprire che senza di voi il partner non riesce a stare e quindi dovete dire addio alla vostra intimità per sempre.

 

#9 Parenti dementi.

Anche se spesso si riesce a circoscrivere il contatto con i parenti alle feste programmate, è sempre brutto venire maltrattati pubblicamente.

 

#10 Asimmetria riproduttiva.

Quando il gioco si fa duro, uno dei due decide che bisogna comprare casa assieme e poi figliare. Se tu sei l’altro, quello che non sa programmare nemmeno quello che vuole per colazione, questa è una bella sfiga.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog