Oltreuomo Docet

Jizz in my pants: combattere l’eiaculazione precoce a parole

Quante volte vi sarà capitato di farvi sorprendere dai singulti dell’eiaculazione precoce. Sono attimi agrodolci in cui si rimane sospesi tra il piacere del risolto e l’imbarazzo verso il partner attonito. Noi dell’Oltreuomo siamo talmente abituati a non superare le quattro spinte pelviche che, negli anni, abbiamo raccolto un campionario di frasi “salva slip” per sublimare la vergogna.
Applicate con attenzione i consigli che seguono e anche voi riuscirete a trasformare un coito prematuro in una sborrata di ottimismo.

jizz in my pants

Jizz in my pants

Mentre eiaculate alzate le braccia al cielo e urlate “primo, ho vinto”!

Qualsiasi donna immagina che gli uomini non siano altro che dei bambinoni competitivi. La vostra compagna interpreterà la circostanza in base al suo stereotipo più prossimo anziché su base razionale. Penserà qualcosa tipo “che carino” o “così giocherellone sarebbe un ottimo padre per i miei figli”. Lo scopo di questo stratagemma è risvegliare il suo istinto materno.
Per gli stessi motivi funziona anche mettersi a piangere singhiozzando “uffa! Tutte le volte così!”

Prendete un kleneex e cominciate a pulirvi. Senza guardarla dite con grande calma “scusa ma mi stavo rompendo il cazzo”.

L’utilizzo di questa scusa serve a spostare, con eleganza, il piano del problema dalla vostra debacle a l’inadeguatezza della vostra compagna. Le donna, insicura per natura, inizierà a domandarsi dove ha sbagliato e perché. Ripasserà mentalmente tutta la serata, dalla cena al coito, interpretando a posteriori dei dettagli insignificanti come se fossero errori biblici. Dopo essersi colpevolizzata farà di tutto per farsi perdonare.

Assumete uno sguardo sbigottito e timidamente affermate “strano, di solito mi capita solo con le fighe”?!
Le cattiverie gratuite sono da sempre il collante tra le coppie. Questo caso specifico si regge sull’abilità squisitamente femminile di filtrare le informazioni. Della frase suggerita, l’informazione che viene elaborata dalla partner sarà “lui si fa delle fighe”. In questo modo acquisterete punti nella sua personale scala di valutazione e si vanterà con le amiche di avervi conquistato.
In questo modo è probabile che possiate farvi anche le amiche.

Inforcate gli occhiali precedentemente riposti sul comodino accanto al letto e spiegatele che l’eiaculazione precoce, in natura, è una caratteristica adatta alla conservazione della specie. Argomentate dicendo che durante la copula gli animali sono scoperti a eventuali attacchi di predatori ed è quindi necessario ridurne al minimo la durata.
L’effetto principale sarà annoiarla. Esattamente quello che avreste ottenuto se l’atto sessuale si fosse protratto.

Guardate l’orologio e dite “visto che abbiamo tanto tempo perché non andiamo in centro a fare shopping? Offro io”!
In questo modo le procurerete l’orgasmo e l’asimmetria sarà appianata.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso
OLTREUOMO
© Creative Commons
Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853