Tipi umani

Gli 8 problemi degli uomini che sembrano dei quindicenni

“Eh, ma pensa che fortuna: quando sarai vecchio sembrerai più giovane e tutti ti invidieranno!”
Questa è la speranzosa ma triste sentenza che accoglie ogni giovincellissimo ventenne una volta detta la sua vera età.
Speranzosa, poiché racchiude in sé un augurio per il futuro che nemmeno Paolo Fox ai tempi d’oro;
triste, perché nasconde in maniera ignorante l’evidenza della inadeguatezza sociale cui lo sventurato adolescente apparente si trova a relazionarsi;
sentenza, perché è una frase lapidaria (grazie, Capitan Ovvio).
Ma perché questo disagio? Quali sono i punti critici dell’accrescimento ritardato?
Qui di seguito ne troverete 8, con le relative spiegazioni che vi impediranno di far cadere nel dirupo dello sconforto un giovane che non vorrebbe apparire così tanto giovane.
Pronti? Via.

pattinson

#1 Nessuno ti prende sul serio a lavoro
Poiché spesso l’apparente giovinezza viene confusa con la mancanza di esperienza e maturità, ci vuole mooolto tempo prima che tu, finto giovane, venga adeguatamente responsabilizzato.
“Senti, tu sei il ragazzo stagista, giusto? Allora vai a fare queste fotocopie e prendimi un caffè ristretto, senza zucchero eh!”
“Ma io lavoro qua da prima di te.”
“Senza zucchero, mi raccomando”.

 

#2 Nessuno crede che tu faccia l’università
La domanda più frequente che si riceve da inapparenti ventenni è “che scuola fai?” – o, nella sua forma peggiore, “che scuola hai iniziato a fare?”.
Se (dopo aver scoperto della tua vita accademica) l’interlocutore si ferma qui, se la può cavare con un complimento non richiesto; tuttavia spesso si raggiunge l’apice figura di merda con il tragico “ah, ma allora sei un bambino prodigio!”.
Le classiche persone da evitare come i sandali coi calzini bianchi, per capirci.

 

#3 Nessuno crede che tu abbia la patente
I lineamenti innocenti del tuo viso suggeriscono una familiarità col triciclo, dunque nessuno crede alla tua motorizzazione su quattro ruote.
“Vuoi vedere la mia auto?”
“Ma non è un po’ da sfigati collezionare macchinine alla tua età? Un paio d’anni e hai la patente a momenti.”
Onde evitare fraintendimenti, mostrate subito la patente; se poi ancora non vi credono mostrate cattive intenzioni.

 

#4 Non hai una vera barba
Problema esistenziale di tutti i ragazzi, specie di quelli che vorrebbero avere uno stile hipster.
Liscio come i glutei di un neonato, il tuo volto può avere al massimo utilissime tracce di acne adolescenziale: solo un interlocutore particolarmente attento potrebbe capire che unendo i punti dello schifo cutaneo ne emerge il disegno di uno pterodattilo nazista.
Anche questo con cattive intenzioni.

 

#5 In ogni locale ti chiedono il documento per poter bere
“Per me un Negroni.”
“No.”
Direi che non servono altre parole.

 

#6 Susciti tenerezza anche (o soprattutto) quando non richiesto
Strettamente collegato col primo punto, ma esteso anche all’ambito sociale. Puoi essere anche un ingegnere nucleare in erba o un medico in corso di specializzazione, ma per loro, sadici esseri coi tratti appropriati alla loro età, sarai sempre un tenero orsacchiotto sperduto nel mondo dei grandi.
Se poi hai la voce da bambino, addio.

 

#7 Le ragazze non ti cagano di striscio
Se sei un ragazzo dalle fattezze ultragiovanili, beh, la vita fa schifo. Fine.
Non sembri l’uomo che non deve chiedere mai, non assomigli nemmeno lontanamente al prototipo del figo alto, barbuto, sicuro di sé che ogni ragazza cerca e vuole al suo fianco.
A meno che tu non voglia rischiare approcciandoti con una ragazza più piccola di te, rischiando una denuncia per pedofilia e giocandoti gli ultimi residui di dignità.

 

#8 I tuoi amici ti prendono costantemente in giro per i tuoi difetti fisici
“Prima le donne e i bambini”, “queste non sono cose da ragazzini, vattene” e così via. Sarcasmo tagliente ma solo inizialmente, perché poi ti ci abitui, non ti butti più giù e accetti la tua condizione.
E poi sono i tuoi amici, li puoi prendere a schiaffi quando vuoi.
Anche se sei un “tappo di merda”.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

Seguici sull' INSTAGRAM dell'Oltreuomo

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog

OLTREUOMO
© Creative Commons
Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853