Coppie

20 ottimi motivi per fidanzarsi con un uomo pelato

La calvizie è per molti una tragedia, ma in realtà la virilità di un uomo pelato supera di gran lunga la massa di una supernova. Perciò per tutti coloro che non hanno ancora scoperto i vantaggi che un uomo pelato può portare ad una relazione abbiamo deciso di elencarli come al solito brandendo il vessillo dell’originalità.

01

20 ottimi motivi per fidanzarsi con un uomo pelato

 

#1. Ha meno parassiti

 

#2. A letto vi basta chiudere gli occhi per fingere di farlo con Bruce Willis o Lex Luthor

 

#3. Massaggiargli la testa è un efficace anti-stress

 

#4. Quando fa sport potete divertirvi a vedere la sua testa fumare

 

#5. Puoi tenere il ritmo usando la sua capa come strumento percussivo

 

#6. Potete specchiarvi sulla sua nuca per truccarvi

 

#7. Non c’è rischio che ti tradisca con la shampista che lavora per il suo barbiere, né con il barbiere stesso

 

#8. Puoi regalargli un sacco di cappelli carini

 

#9. Non possiede pettini, shampoo, balsami e altre cose che occuperebbero prezioso spazio nel cassetto del bagno

 

#10. Quando gli abbracci la testa ti ricorda tanto il tuo bambolotto di plastica con cui giocavi da bambina

 

#11. Non si ammala mai perché non rischia di uscire con i capelli bagnati dopo la doccia

 

#12. Quando cucina non ti capiterà mai di trovare un capello nel piatto

 

#13. Non rischiate di ritrovarvi con un ragazzo con più capelli di voi che finirebbe per farvi morire di invidia

 

#14. Potete leggere il futuro sul suo cranio lucido

 

#15. Ti ricorda Homer Simpson

 

#16. A letto potete mettervi un sacco di orecchini e braccialetti; non c’è rischio che lui si impigli in uno di questi accessori

 

#17. La maggior presenza di testosterone nell’uomo pelato ecc…ecc…

 

#18. Puoi disegnarli delle facce buffe sul retro della testa

 

#19. Puoi dargli sberlette alla Benny Hill sopra il capo

 

#20.È più intelligente perché ha la testa sempre al fresco

 

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog