Coppie

20 motivi per fidanzarsi con un ragazzo del sud

Il ragazzo del sud è da sempre definito come l’amante latino geloso e passionale che imparò a far la corte da Alvaro Vitali. Questo gli fa sicuramente onore.

Siccome sta arrivando l’estate, stagione in cui le inibizioni uterine si ammorbidiscono e tutti i giovani si accoppiano tra loro selvaggiamente come se non ci fosse un domani (spoiler: il domani c’è), ritengo utile dispensare consigli sul tipo di fidanzato a cui dovreste puntare.

Direi di provare con il ragazzo del sud, per il motivo suddetto e per i venti che seguono.

ragazzo del sud

Avrai sempre un posto dove andare in vacanza a scrocco.

 

È una buona occasione per imparare un’altra lingua.

O almeno un altro tempo verbale.

 

Se decide di mostrarti la spiaggia dove andava da bambino non ti porta al lido di Rosolina.

 

Se gli dici che un altro uomo ti ha guardato il culo, invece che correre da lui a complimentarsi per il buon gusto e finire a berci birra insieme proponendo cose a tre, difende il tuo onore.

 

Le sue flatulenze odorano di impepata di cozze.

 

Qualsiasi problema dobbiate affrontare c’è sempre uno zio che può aiutarvi.

 

Non pretende che tu faccia diete da colitico. Anzi se perdi morbidezza e rotondità ti chiede se “ti sei sciupata?”

 

Ogni volta che mangi dai suoi ti sembra di essere alle cene di Trimalcione.

 

Non comprerai mai più l’olio perché lui “lo sale da giù”.

Quando parla gesticola talmente forte che in estate funziona come un ventilatore.

 

Mangiava pesce crudo molto prima che diventasse di moda.

Se ti fa arrabbiare ti basta confidarti con sua madre.

 

A casa dei suoi la mattina a colazione invece che l’aroma del caffè si sente l’odore del ragù.

 

È l’unico fidanzato al mondo che ti festeggia anche per l’onomastico.

 

Ha circa una quarantina di parenti più o meno stretti che gli ricordano la data del tuo compleanno.

 

Cucina meglio del Bimby.

 

Per lui sarai sacra come una vacca indiana.

 

La sua potenza sessuale è come uno Scud a testata nucleare.

 

È peloso come il cucciolo di pastore tedesco che i tuoi genitori non ti hanno mai regalato.

 

 

 

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog