Coppie

10 cose che solo le donne possono capire.

Cominciamo subito col mettere le mani avanti. Questo non è un post contro gli uomini. E neanche in difesa delle donne. Qui non vogliamo dimostrare chi sia meglio di chi, ma bisogna ammetterlo, purtroppo ci sono cose che i maschi proprio non capiscono. E non perché al posto di ascoltarvi giocano a 2048, ma semplicemente perché non hanno il multitasking integrato nel cromosoma Y.

Veniamo al punto e vediamo quali sono le 10 cose che solo le donne possono capire.

solo le donne possono capire

#1 l’importanza del ciclo mestruale

Non solo per regolare la fecondità fisica ma la stabilità emotiva, soprattutto dopo almeno 5 anni che assumono anticoncezionali, più o meno regolarmente. E che probabilmente hanno dovuto prendere più di una pillola del giorno dopo.

#2 la difficoltà di gestire i capelli

Mentre l’uomo può facilmente tenere i capelli corti (o se ha un taglio medio lungo se la cava con lo stile ribelle o se è calvo usa cappellini stilosi), la donna è condannata a una regolare manutenzione che rasenta la pazzia. Ricrescita di tinta o meches (ok c’è il balayage ma l’effetto non cambia), punte doppie e sfibrate, necessità di regolare il taglio ogni mese a costo di non sembrare un leone della savana, impossibilità di combattere la salsedine marina, necessità di ore per praticare sport ed essere in ordine (provate solo a immaginare quanto tempo ci vuole a sistemare i capelli dopo aver fatto un’ora di piscina), e se hai il capello corto temere il momento in cui affronterai la media lunghezza, il peggior incubo di una donna!

#3 la cellulite

Sarà banale ma è così, la cellulite è una bestia tutta rosa! Magre o grasse tutte le donne hanno almeno un filo di cellulite e soffrono tremendamente l’inesistenza di un rimedio definitivo a questo male. E più avanti vanno con gli anni più prendono coscienza del fatto che la cellulite è una condanna a morte, vera e propria. Non parliamo delle varie prove costume.

#4 le tette

Vedi sopra. Vuoi o no, qualunque donna riflette sulla natura del proprio seno: chi perché le ha troppo grosse e cadenti, chi perché prima aveva una terza e adesso che è dimagrita è passata a una seconda. La tetta rimane comunque e sempre una accessorio necessario e desiderato da tutte le donne.

#5 le confidenze con la mamma

Questo è un fenomeno che comincia a verificarsi nell’adolescenza quando la mamma si accorge che cominci a svilupparti e quindi vuole rendersi utile e rispondere a qualsiasi domanda sulla vita. Esempi rappresentativi di questo fenomeno sono le confidenze sul sesso e possibili arrossamenti vaginali ma anche esperti consigli in campo culinario (come libri di ricette o addirittura grembiule e presine coordinate per preparare ottime torte) e soprattutto scambio di opinioni in ambito affettivo (per esempio quand’è che ti presenta ai suoi, com’è la madre di lui, ma allora ti regala l’anello, dovresti portare una pianta a suo padre).

#6 la responsabilità sociale nei confronti del fidanzato

Quando la donna intraprende un rapporto serio con l’uomo, a un certo momento passa a un livello successivo che corrisponde in qualche modo a sostituire la mamma di lui, quando questa non c’è. Si tratta per esempio di limitare il suo abuso di alcool (bestemmie rutti e scorregge) in pubblico, garantire la presenza di cibo ogni tre ore, coccolarlo quando decide lui, essere comprensiva se fa grosse cazzate, incoraggiarlo e sostenerlo dicendogli che lui è il bimbo migliore del mondo, organizzare uscite con altre coppie il cui uomo sia compatibile coi suoi interessi, tenersi aggiornata e seguire le partire della sua squadra del cuore…

#7 bacini a un’altra donna

A differenza delle donne che di solito non si eccitano a vedere due uomini baciarsi, gli uomini apprezzano effusioni tra donne anche se eterosessuali. Le donne quindi giocano un sacco a far eccitare gli uomini con bacini e carezzine o strusciatine quando ballano. La finta promiscuità fra donne crea gruppo e permette sempre di rimorchiare uomini.

#8 le donne sono indipendenti

Una cosa che proprio gli uomini non accettano è che le donne sono totalmente indipendenti, e quando non sembra che sia così è perché le donne fanno credere agli uomini di aver bisogno di loro. Rubinetti rotti, borse pesanti, passaggi in macchina, aperitivi offerti: sono solo modi per godere dell’esser donna e di lusingare l’uomo.

#9 le foto delle modelle sono ritoccate

Una cosa che le donne capiscono e che gli uomini preferiscono ignorare è che le foto delle modelle o delle attrici sono tutte estremamente non veritiere e ottimiste. Seni così grossi e perfetti, cosce dritte, pelle senza imperfezioni, capelli gialli non esistono. Soprattutto non esistono donne che la mattina si svegliano e sono già truccate e coi tacchi.

#10 tra donne a volte è meglio

Una cosa che gli uomini proprio non capiscono è che alla fin fine ogni tanto la solidarietà tra donne è reale e necessaria. Sì è vero che la maggior parte delle volte una donna pensa di un’altra: troia, ma certe volte anche:amica. Solo le donne si capiscono e si accettano con tutti i loro difetti, accettano per esempio di poter puzzare, o di non essere depilate né truccate e spettinate. Accettano di avere il ciclo e ne parlano moltissimo, accettano la responsabilità sociale nei confronti del fidanzato e ammiccano tra loro quando le portano fuori per fare amicizia, si capiscono con uno sguardo quando qualcosa non va, non si giudicano se hanno la pancia gonfia e ruttano anche loro, si scambiano un sacco di vestiti e di cose, parlano di tutte le cose che gli uomini non capiscono e sparlano delle altre donne che non sono loro amiche. Cioè troie!

G.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog