Sport - 1 February 2016

Le frasi che le ragazze sportive non ne possono più di sentirsi dire

Essere una ragazza sportiva significa vivere in un modo prevalentemente maschile. E non è mai facile introdursi in un mondo dominato dall’altro sesso (per info, chiedere ai fidanzati costretti a passare i sabati pomeriggio tra Zara e Intimissimi). Anche in questo caso il clima è ostile – il testosterone domina l’universo dello sport e ci vuole tantissima grinta per non fare la figura delle sfigate o delle lesbiche represse. Quindi oggi diamo il nostro abbraccio virtuale a questa categoria ed elenchiamo le frasi che le ragazze sportive non ne possono più di sentirsi dire.

sporty

#1. È strano che a una ragazza piaccia così tanto lo sport!
E così poco cucinare e lavare i pavimenti…hai ragione, stranissimo.

#2. E quindi tu conosceresti le regole del fuorigioco?
Più di quanto tu conosca quelle della buona educazione.

#3. Ma ti piace sul serio fare sport o è un modo per essere più figa?
A differenza vostra a noi donne basta una scollatura per rimorchiare.

#4. Se sei così atletica, allora il tuo ragazzo deve fare sicuramente sport con te.
Non più di quanto la tua ragazza debba dire banalità insieme a te.

#5. Va a correre per liberarti dei chiletti di troppo?
No, ma faccio muay thai per liberarmi degli stronzetti di troppo.

#6. Ma lo sport femminile fa schifo!
Non più di alcuni spettatori di quello maschile.

#7. Sportiva? Ma allora sei la donna che fa per me!
Sarebbe fantastico, se fosse reciproco.

#8. Quindi guardi il calcio perché ti piacciono i calciatori…
Un po’ come fai tu.

#9. Ma quanto veloce sei?
Poco meno di te a letto.

#10. Da dove ti arriva tutta questa grinta?
Dalla singletudine.

#11. Se fossi un uomo saresti il mio migliore amico.
E invece vuoi scoparmi, che culo.

#12. Quindi da piccola eri un maschiaccio…
Perché, adesso no?

#13. Ma lo spogliatoio femminile è il luogo delle zozzerie?
No, della doccia.

#14. Sei lesbica vero?
Da ora sì.

#15. Ma alla fine i vostri allenamenti sono un giochino rispetto a quelli degli uomini.
Disse la cintura nera di cazzate.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853