Coppie - 18 October 2017

Le 16 cose che solo chi non prende troppo sul serio il sesso può capire

Questo post prende spunto dalla magnifica battuta di Santa Maradona: “Non era una storia seria…” “E cosa sarebbe una storia non-seria? Una in cui si scopa ridendo?” Ma è dedicato al mio amico che, dopo aver letto nel nostro gruppo WhatsApp che un altro nostro amico stava per vomitare sulla vagina di una ragazza mentre le praticava un cunnilingus da ubriaco, ha ripensato a questa storia proprio mentre stava praticando un cunnilingus a sua volta e si è messo a ridere mentre ancora stava mangiando figa. Andiamo con la lista.

prende sul serio il sesso

#1. Se stai per scopare con una persona che ti fa ridere, ti aspetti sempre grandi cose.

#2. Quando qualcuno ti propone qualche pratica inedita, come prima cosa ti viene da ridere.

#3. Tutti gli errori si possono risolvere con la giustificazione: “Ho sbagliato buco”.

#4. Le porcate in chat ti fanno più ridere di un video di epic fail.

#5. Prendi le cilecche ridendo (la prima volta, poi sticazzi).

#6. Una persona che non ti fa ridere molto probabilmente è anche una persona che non ti farà godere.

#7. Dopo aver scopato, commentate la vostra performance come la Gialappa’s commenta le partite di calcio.

#8. Dopo un pompino, cerchi di indovinare cosa ha mangiato il tuo ragazzo la sera prima.

#9. I partner che si comportano come se fossero dentro un film porno ti fanno scompisciare.

#10. Hai chiesto almeno una volta nella vita al tuo partner nudo: “E io cosa dovrei farci con quel cosino?”

#11. Adori recensire i tuoi partner ad amici e parenti.

#12. A volte pensi a qualcosa di divertente mentre pratichi sesso orale e ti prende una risata incontrollata.

#13. Tu e il tuo partner avete inventato circa 17586547 sinonimi per le diverse pratiche sessuali.

#14. La cosa più sexy che riesci a fare è l’imitazione di Alvaro Vitali.

#15. Non tutti i tuoi partner capiscono le tue battute sul sesso a sfondo scatologico.

#16. C’è comunque una sostanziale differenza tra il “ridere di ciò che succede a letto” e “farti ridere a letto”.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853