Coppie - 14 September 2017

Come andrà il tuo autunno in amore in base a come è andata l’estate

Vi abbiamo già svelato come andrà il vostro autunno sulla base del vostro segno zodiacale, ma alcuni di voi ci hanno chiesto ulteriori delucidazioni. Ecco quindi una lista che specifica, sulla base di come è andata l’estate, come andrà il vostro autunno in amore. Il titoletto del paragrafo è ovviamente come è andata l’estate e il paragrafo vero e proprio è la spiegazione – lo specifichiamo nel caso in cui abbiate meno neuroni di un tombino.

autunno in amore

#1. Trombato come un riccio

Adesso che hai preso il via, non ti ferma più nessuno – neanche la paura delle malattie veneree. Se hai passato l’estate a scambiare fluidi corporei con altre persone, l’autunno non sarà da meno. Anzi, la tua voglia di calore umano verrà solo rinfocolata dai primi freddi e i mesi autunnali passerano passeranno tra un cartoccio di castagne e una gang bang.

#2. Bidoni continui

Se hai passato l’estate a ricevere rifiuti neanche fossi il profilo di Scilipoti su Tinder, non abbatterti. Se ti deprimi, emanerai ancora più sfiga e nel 2018 i rapporti sessuali che vedrai saranno solo quelli interrotti dal buffering. Se invece insisti, qualcosa pescherai – non sarà un merlin, magari neanche un’orata, ma due alici di emergenza cadranno nella rete.

#3. Scaricato come un cane in autostrada

Il tuo cuore è a pezzi e passerai i primi mesi autunnali a piangere come il cielo di novembre. Poi andrà meglio. Sia chiaro, non troverai un’altra storia decente, per quella se ne riparla nel Duemilamai, ma la tua autostima si rialzerà dalla fosse delle Marianne in cui un ex senz’anima l’ha fatta precipitare.

#4. Storia di lungo corso

Attenzione! L’autunno è la stagione in cui le coppie più longeve si spaccano. Dopo un’estate passata all’insegna del vorrei ma non posso (farmi un’altra persona), da settembre in poi i diretti interessati iniziano a ragionare su quanto sia limitante la monogamia. Quindi, chetati gli ormoni estivi, si decideranno a fare il grande passo e scaricare il partner.

#5. Rischio gravidanza

Attenzione/2! Se questa estate tu o la tua ragazza avete temuto di diventare genitori, non abbassate la guardia. Infatti, lo scampato pericolo e il meteo che induce a sonnacchiose trombate la domenica mattina non faranno altro che abbassare le vostre difese e la quaglia più che saltare inciamperà. Ricordatevi che la plastica è una grande invenzione e non farne uso è un po’ un peccato.

#6. Lotta contro la gelosia

Se hai passato l’estate a combattere la gelosia della persona con cui stai, non farti fregare dall’autunno. Certo, la tua dolce metà, quando le dici che non puoi uscirci insieme stasera, si comporta quasi razionalmente e non come la bambina dell’esorcista che ha devastato le tue vacanze. Certo, ora puoi mettere il like alle foto di una persona del suo stesso sesso senza svegliarti la notte col rumore della motosega destinata ad asportarti l’apparato riproduttore. Ma è solo una finta, alla prima occasione la sua gelosia tornerà a tormentarti. Chiudi questa storia adesso prima che sia lei a chiudere te (in casa).

#7. Estate di riflessione

Bella idea di merda riflettere sul proprio Io durante l’unica stagione dell’anno in cui le gonne sono ad altezza figa e in generale è altamente probabile incontrare la persona che ti piace mezza nuda. Pagherai caro il tuo disprezzo verso l’estate, sorbendoti un autunno fatto di ulteriori inutili riflessioni e rimpianti per le mancate scopate estive.

#8. Casino totale

Questo punto è solo una scusa per citare l’omonimo romanzo di Jean-Claude Izzo, di cui ho discorso per l’ennesima volta lo scorso fine settimana e personalmente lo ritengo un pezzo da novanta della letteratura del secolo passato – per l’ambientazione, la capacità di trattare temi “grossi” partendo da un romanzo di genere e le sensazioni drammaticamente vivide che riesce a trasmettere al lettore. Per quanto riguarda te, che eri incasinato in estate, ovviamente lo sarai anche in autunno, cos’altro ti aspettavi?

#9. In una relazione complicata

L’autunno porterà chiarezza nella vostra relazione. Ovviamente è solo una pezza momentanea, alla prima occasione ritornerete a domandarvi se vi piace davvero l’altra persona. Godetevi la normalità nell’unica stagione dell’anno in cui vi è concessa.

#10. Rottura estiva

Come tutte le coppie che si lasciano in estate, tu e l’ex di turno siete destinati a tornare insieme in autunno, portando nella rinnovata relazione il vostro bagaglio di nuove consapevolezze e malattie veneree.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853