Tipi umani - 14 June 2017

15 pensieri di chi non capisce nulla di motori

Lo confesso: sono un maschio che rifiuta di volersi intendere di motori. Un sacrilegio verso la santa triade dell’universo virile, che include calcio e figa. Non so se sia una patologia (tipo i gay che sfilano color arcobaleno) o una libera scelta artistica o lavorativa (tipo lesbiche della mia collezione porno) so solo che è così da sempre. Credo che là fuori ci siano altri come me che in certe occasioni si sono sentiti socialmente evirati, travolti da discorsi su motogp, formula 1 , cilindrate e automobili in generale. Se sei uno di noi, ecco le situazioni di ignoranza e imbarazzo che hai vissuto, o anche solo pensato.

motori

#1. Se vedi due ruote ed è romagnolo, allora è un motociclista.

#2. Moto l’ho capito, passi Superbike, ma GP cosa vuol dire?

#3. Sai qualcosa di Valentino Rossi solo perché l’hai sentito urlare per anni da Guido Meda alla tv mentre eri nell’altra stanza. Più che altro sai che c’è.

#4. Crutchlow non era un giusnaturalista inglese di fine Seicento?

#5. I tuoi amici ricordano le gesta di Ayrton Senna citando ogni curva e sorpasso con relativo nome del circuito e anno. Tu stai ancora cercando di capire se stai guardando le qualifiche o la gara vera e propria.

#6. Quando si parla delle proprie auto e ci si confronta su cavalli, consumi e scocca, te la cavi con un “beh ha i suoi anni ma si difende bene”

#7. Dissertare sugli aspetti tecnici di un Fast and Furious è come vedere un film indipendente svedese in lingua originale. Con più gnocca e corona.

#8. E comunque la ferrari è sempre la ferrari

#9. Il tuo meccanico potrebbe ubriacarti parlando di cinghie di trasmissione.

#10. Nel tempo di un pit stop completo, tu saresti ancora lì a infilare le banconote per attivare la pompa. Dal lato sbagliato

#11. Appena vedi due Harley vicine fuori da un bar, ti senti catapultato in un covo di fuorilegge californiani. Invece era solo il tizio di “può accompagnare solo”.

#12. Quando devi descrivere una macchina d’epoca, sai solo dire “tipo Cadillac”, se è piccola “tipo Smart” e se è grossa “tipo Suv”. Quando capita una Fiat Tipo dici “tipo Panda”.

#13. Lo trovi strano ma i tuoi amici, se potessero, tradirebbero le loro compagne con dei cerchioni nuovi.

#14. Vai dal concessionario e capisci come se la passava Kierkegaard davanti a una scelta.

#15. I tuoi unici eroi delle corse si chiamano Mario e Crash

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853