Seduzione

Perché le ragazze che mi piacciono si mettono con gente più stupida di me?

La redazione dell’Oltreuomo è stata bombardata da mail di ragazzi disperati; ragazzi dolci, sensibili e talentuosi che ogni giorno vedono la loro innamorata fidanzarsi con qualche buzzurro dai neuroni ballerini. Queste povere vittime non riescono a farsene una ragione, non riescono a capire come è possibile tutto questo. Sono carini, gentili, intelligenti, ma vengono inesorabilmente rifiutati a vantaggio dello stronzo di turno che la farà soffrire. Perché accade tutto questo? Vediamo insieme perché accade tutto questo.

000

# La donna ama il guerriero

Ricordo una frase di Nietzsche, o di Malgioglio, che più o meno faceva così: “La sapienza è donna, e la donna ama il guerriero”. Questa frase contiene una doppia verità, perché da un lato afferma che la donna è attratta dall’aggressività tipica del guerriero e dall’altra che la materia grigia ama sempre l’aggressività tipica del guerriero. Al di là della considerazione di Nietzsche per le femmine e delle mie disastrose tautologie, per piacere alla vostra bella non è necessario essere un campione di combattimento con coltelli, ma almeno essere dei condottieri in quello che si ama fare. Perciò se non siete forti a calcio e la cosa che vi riesce meglio sono le traduzioni di latino, cercate almeno di tirare il dizionario in testa a qualche prof ogni tanto, così da far colpo sulle vostre compagne di classe. Guardate Sgarbi.

# La donna ama i progetti

Se siete già gentili, affabili, educati, volenterosi e generosi, una ragazza non avrà alcun interesse a fidanzarsi con voi. Perché la donna vive nella dimensione del possibile e necessita di un diamante grezzo da lavorare per sentirsi completamente appagata. Quindi non è che la ragazza dei vostri sogni non sia attratta dai lati migliori della vostra personalità, è che quei lati vuole essere lei a tracciarli. Nulla le dà più soddisfazione di trasformare un uomo che si cambia le mutande una volta ogni due settimane in uno che invece se le cambia ogni sei ore. Perciò tutto quello che dovete fare è smettere di farvi il bidet. Dovrebbe funzionare.

# La donna ama i ribelli

La donna ama i ribelli per istinto, perché sono romantici, perché vogliono cambiare il mondo, perché non accettano l’ordinamento costituito, ecc… ecc… Il problema è che spesso si confonde per ribellione quello che è semplicemente un comportamento antisociale. Quindi difficilmente la ragazza per cui avete perso la testa vedrà in voi dei ribelli perché avete scritto migliaia di mail di lamentela al comitato olimpionico chiedendo di riconoscere come sport Dungeons&Dragons. Piuttosto leggerà come gesto di protesta il fatto che il vostro rivale abbia sfasciato la bicicletta del preside lanciandola dal tetto.

# La donna ha bisogno di essere protetta

La donna ha un naturale bisogno di protezione, e purtroppo la vostra affabilità e la vostra gentilezza nei suoi confronti le sembrano dei sintomi di debolezza, quando in realtà sareste disposti ad uccidere un intero esercito per lei (ma molto probabilmente no). Il ragazzo stronzo invece le sembra in grado di fare male agli altri proprio perché è in grado di fare male anche a lei. È come se necessitasse di una prova di aggressività per scegliere il partner migliore per proteggere un’eventuale prole.

# La donna non ama un amico

Pensare di conquistare una donna diventando un suo amico è un errore tanto celebre quanto perpetrato dalle nuove generazioni. L’istinto d’altronde è quello di avere a che fare a qualsiasi costo con la ragazza che ci fa impazzire, ma se rientrate nella sua categoria mentale di amico non ci sarà più nulla da fare, per lei siete un amico e non potrete mai essere altro. Quindi piuttosto che approcciarvi in maniera educata e amicale con una donna cercate piuttosto di insultarla velatamente. Attirerete la sua attenzione in qualche modo ed avrete comunque molte più possibilità rispetto a diventarne amico.

# La donna ama inseguire

Infine la donna ama la sfida, il suo sentimento si cementa con la conquista matta e disperata. Servirgli il vostro cuore su un piatto d’argento per lei si rivelerà essere una pietanza insapore.

Perciò se tutte le ragazze che vi piacciono alla fine si fidanzano con gente più stupida e tamarra di voi non dovete fare altro che fingere di essere stupidi e tamarri anche voi e pian piano ritornare voi stessi facendole credere che il vostro cambiamento in meglio sia opera sua. In realtà l’unico cambiamento che vi ha procurato è quello iniziale in peggio.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog