Magazine

10 cose che non sai su Nicki Minaj

Nicki Minaj
Foto: Wikipedia

Nicki Minaj è attualmente una delle dive del panorama musicale internazionale. La star americana del rap infatti è tra le artiste femminili più conosciute e apprezzate della cultura hip hop. L’artista infatti è riuscita a imporsi in questo ambito al pari dei suoi colleghi uomini come non aveva mai fatto nessun’altra donna prima di lei. La cantante trinidadiana classe 1982, ha cominciato a fare rap nel 2004 ma è nel 2011 che raggiunge il successo con l’album Pink Friday che scala le classifiche americane. Negli anni ha collaborato con numerosi artisti tra cui Post Malone e Ariana Grande. Ecco quali sono le dieci curiosità che non sai su Nicki Minaj.

È di origine mista

Nicki Minaj è lo pseudonimo di Onika Tanya Maraj-Petty. La cantante nasce nella capitale di Trinida e Tobago, ovvero Port of Spain. La sua nazionalità è mista perché il padre è indo-trinidadiano mentre la madre è afro-trinidadiana.

Inizialmente ha usato un altro nome d’arte

All’inzio della sua carriera, la cantante ha usato il nome di Nicki Maraj ma in seguito il suo primo manager cominciò a chiamarla Minaj ma a lei il nome non piaceva. Successivamente però si è convinta ad accettare il nome di Nicki Minaj.

Ha iniziato a fare musica da piccola

Oggi Nicki Minaj ha circa 38 anni ma la sua carriera musicale comincia già da quando era molto giovane. La rapper infatti ha iniziato a fare musica sin da piccola per poi raggiungere l’apice del suo successo soltanto più tardi, a 22 anni, pubblicando l’album Playtime is over.

Non ha avuto un’infanzia facile

Da quanto ha raccontato la cantante, la sua infanzia non è stata molto semplice. Il padre infatti era un alcolizzato che ha tentato di uccidere la madre di Nicki e di dare fuoco alla casa. Anche se non ci è riuscito, questo evento ha segnato molto l’infanzia della ragazza.

È stata vittima di bullismo a scuola

Oltre alla sua vita familiare, anche quella a scuola non è stata delle migliori. Nicki Minaj infatti ha affermato che l’esperienza scolastica non è stata positiva dal momento che è stata vittima di bullismo e ha pensato spesso al suicidio.

Ha avuto tre ex famosi

Nicki Minaj è stata fidanzata con diversi uomini conosciuti nel mondo dello spettacolo. Il primo è Safaree Samuels a cui è stata legata per 12 anni, dopodiché si è legata a Meek Mill con il quale ha interrotto la relazione nel 2017. Sembra inoltre che la rapper sia stata beccata a flirtare anche con Eminem.

Chi è il marito di Nicki Minaj

Nicki Minaj è oggi sposata con Kenneth Petty, un suo amico che conosceva sin dall’infanzia ma che ha frequentato a partire dal 2018. Con l’uomo Nicki oggi ha una relazione stabile: nel 2020 infatti è nato il loro primo figlio dopo il matrimonio celebratosi nel 2019.

È molto attiva sui social

Nicki Minaj utilizza spesso il suo account Twitter per scrivere le sue opinioni in merito a diversi argomenti e per parlare con i suoi fan.

Il suo singolo di maggiore successo

Tra i numerosi singoli di successo che sono stati incisi dall’artista, quello che ha avuto un maggiore riscontro da parte del pubblico è senza dubbio Anaconda, pubblicato nel 2014.

Ha rilasciato il suo gioco per smartphone

Nicki Minaj ha rilasciato nel 2016 un gioco per smartphone intitolato Nicki Minaj: The Empire. Il gioco ha riscosso molto successo non solo tra i più giovani ma anche tra le persone di età più adulta.

WIDGET 1

I video dell’Oltreuomo:

Vuoi essere stalkerizzato dall'Oltreuomo?
ISCRIVITI al nostro canale TELEGRAM @OltreuomoBlog