Oltreuomo Docet - 7 June 2018

Scopri quale è il tuo mese fortunato in base al tuo segno zodiacale

Tutti noi abbiamo un mese fortunato, l’errore sarebbe pensare che sia quello in cui siamo nati, perché questo presuppone che venire al mondo sia necessariamente una cosa positiva. Un’affermazione sicuramente rivedibile soprattutto da queste categorie di persone: innamorati dal cuore infranto, zoppi, tifosi dell’Italia durante i Mondiali. Ma un mese fortunato c’è, per tutti, e il segno zodiacale ci aiuta a scoprirlo.

mese fortunato

#1. Ariete – Luglio

In Luglio l’Ariete tira le somme del suo anno. Lontano dall’eccitazione natalizia e dagli ormoni primaverili, ma anche dalla depressione invernale, nel bel mezzo dell’estate gli appartenenti a questo segno riescono a fare il punto della situazione, non agendo, per una volta, sulla base dei loro psicolabili istinti. Che poi il risultato del bilancio esistenziale sia positivo è tutto un altro discorso, ma almeno possono dire di averlo fatto.

#2. Toro – Novembre

Il Toro è una persona calma, che cerca la quiete più che l’eccitazione. Per questo si trova bene in novembre, mese in cui succede qualcosa solo nei cimiteri il giorno dei morti. Libri, una copertina calda e overdose di Netflix sono tutto quello che serve agli appartenenti a questo segno per essere felici, e novembre è il mese ideale per esserlo.

#3. Gemelli – Gennaio

I Gemelli, come sappiamo, sono persone sempre alla ricerca di nuovi stimoli. I progetti per l’anno nuovo sono, per loro, tutto tranne che uno stress. Si trovano pienamente a loro agio nel programmare imprese e impegni. Tra l’altro, a differenza degli altri segni, i Gemelli sono anche persone molto costanti. Quindi a fine anno si troveranno a darsi pacche sulle spalle a vicenda dicendosi “Eh sì, sei stato proprio tosto a portare a termine tutti i tuoi progetti per lo scorso anno!”

#4. Cancro – Febbraio

Il Cancro ha bisogno di grandi rincorse per realizzare i suoi progetti. Febbraio è il momento in cui questo segno ricarica le energie. Poi però i grandi progetti lo deludono e quindi finisce per ricordare con rimpianto i felici momenti in cui stava ancora prendendo la rincorsa per un salto che poi si è rivelato non troppo esaltante.

#5. Leone – Ottobre

Il Leone ha una personalità estiva e quindi decadente. Per questo trova la sua collocazione ideale in ottobre, quando l’estate è ormai un ricordo ma c’è ancora la speranza che l’autunno faccia resistenza all’arrivo dell’inverno (spoiler: non è l’autunno, ma il riscaldamento globale). Proprio in ottobre quindi il Leone scoperà, berrà e farà casino all’inverosimile cercando di dimenticarsi, perso negli eccessi, l’imminente arrivo dell’inverno.

#6. Vergine – Aprile

La Vergine è un segno molto riflessivo, ma non pigro, anzi. Dentro la Vergine c’è un tornado di sensibilità che trova nel mese di aprile la sua rappresentazione esteriore. Fiori, una natura inquieta, il verde della primavera che ti ruba gli occhi. Ecco, questo è il genere di note, dal sapore prettamente romantico, che la Vergine trascrive nella sua moleskine durante il mese di aprile.

#7. Bilancia – Maggio

La Bilancia è una persona piuttosto noiosa che, per darsi una svegliata, ha bisogno di tutto un set di condizioni: la grinta, le persone giuste, gli ormoni che vorticano durante il mese di maggio. Non si tratta in fondo di un mese fortunato quanto di un mese meno monotono degli altri.

#8. Scorpione – Dicembre

Non so perché ma gli Scorpioni vanno pazzi per la magia del Natale, “Una poltrona per due” e spendere un sacco di soldi in regali di merda. Tutti gli altri segni se ne inculano, loro sono quelli che ti portano un “pensierino” alla vigilia e tu non hai un cazzo da dare loro in cambio.

#9. Sagittario – Marzo

Marzo è un mese pensoso e i Sagittari sono pensosi di natura. Quindi si trovano a loro agio in quei 31 giorni che, in maniera arrogante, succedono allo sfigatissimo Febbraio. Non so cosa altro aggiungere perchè sono un superficiale e quindi a me di marzo fottesega e non raggiungerò mai la profondità del Sagittario.

#10. Capricorno – Agosto

Il Capricorno, a differenza del Sagittario, è un segno piuttosto superficiale. Quindi è ben contento di andare in vacanza a Ferragosto, insieme a mezza popolazione italiana, di stare sotto al sole disteso su una sdraio pagata 30€ al giorno e di cenare in pizzerie in cui una margherita costa quanto una cornea.

#11. Acquario – Giugno

L’Acquario vive di attese, perché è un sognatore e il presente lo delude. Così a giugno si crogiola nell’attesa di una grande estate che, purtroppo, esisterà solo nella sua testa. E poi via, cercherà di sfangarla in inverno sognando altre estati sempre più fighe, sempre meno realistiche.

#12. Pesci – Settembre

I Pesci non hanno un motivo particolare per preferire settembre agli altri mesi, semplicemente in questo mese sono più fortunati che negli altri. Quindi, cari Pesci, se dovete fottervi lo stipendio coi gratta e vinci, fatelo a settembre.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853