Oltreuomo Docet - 15 May 2018

Scopri la tua personalità in base al colore dei tuoi capelli

I capelli sono lo specchio dell’anima, diceva un famoso detto tibetano. E in effetti è così, infatti i capelli ci dicono molto di chi li porta e di chi invece, purtroppo. è pelato. Ecco perché, con l’aiuto della “scuola parrucchieri Cristiano Malgioglio” di Brera, abbiamo redatto una lista che ha l’obiettivo di spiegarvi chi siete sulla base dei capelli che portate.

colore dei tuoi capelli

#1. Neri

Lui: Persona ombrosa ed avvezza ad ubriacature rabbiose e violente. Non ama nessuno in maniera limpida, anzi, preferisce di gran lunga odiare. Mediamente intelligente, non si trova a suo agio con gli anni contemporanei, preferendo di gran lunga le tradizioni e la sicurezza dei decenni passati. Se lo fa, non fuma per piacere, ma per calmare lo stress.

Lei: Donna gaudente, nel senso che si sa prendere il meglio della vita disinteressandosi di ciò che potrebbe farla soffrire. Questo comporta anche una certa superficialità, in quanto ogni domanda che pone a se stessa potrebbe rompere l’incanto della sua beata leggerezza. Da evitare in amore.

#2. Biondi

Lui: I veri stupidi non sono le bionde, ma i biondi. Infatti i maschi di questa tipologia a) sono particolarmente machisti, quindi ritengono di essere a priori più svegli delle loro controparti femminili b) sono biondi, quindi più soggetti al morbo dell’idiozia. Il risultato è un simpatico gruppo di dementi che si crede fighissimo, come i tedeschi o i nazisti.

Lei: La bionda convive per tutta la vita con le leggende che si narrano sullo scarso numero dei suoi neuroni. Per questo il risultato è una persona paziente, spesso autoironica. Il dramma è che la bionda non è affatto stupida, ma si ritrova a passare per scema quando confrontata con la tipica mora cretina. Bionde, donne da sposare.

#3. Castano chiari

Lui: Eterno indeciso, fatica a trovare il proprio posto nel mondo. Non gli manca l’intelligenza e spesso neppure la bellezza, ma quella grinta che è l’unica conditio sine qua non per raggiungere grandi obiettivi. Non riesce ad ammetterlo a se stesso, ma la sua vita ideale è in provincia, circondato da affetti noiosi e sicuri.

Lei: Molto simile al suo corrispettivo maschile, ma stavolta con una forte ambizione che però viene frustrata dalla già citata mancanza di grinta. Questo la rende sempre insoddisfatta e in amore tende a tradire. Purtroppo anche la sua intelligenza è più che discutibile. Insomma, è lei la vera bionda.

#4. Grigi

Lui: L’uomo coi capelli grigi ha esperienza, fascino e sicurezza. Inoltre, gode di una florida carriera che gli permette di conquistare le sue donne con lo charme o con il portafogli. E’ anche un inguaribile romantico che non si è ancora fatto passare la cotta per la fidanzatina della quinta superiore. Ma il suo cazzo se ne frega e continua a scopare come un drago.

Lei: La donna coi capelli grigi è cattiva e acida. Non perché sia vecchia, ma perché la vita le scivola dalle mani ogni giorno tingendole d’argento uno dei suoi capelli. Sia chiaro, tutti noi, ogni secondo di vita che investiamo in qualcosa (anche nulla), ci avviciniamo inesorabilmente alla nostra morte. Ma la donna coi capelli grigi se lo vede in testa e questo la rende la stronza che è.

#5. Tinti

Lui: Sarebbe molto facile dire “gay”. E infatti è questa la possibilità più quotata. Ma ad essere onesti ci può anche essere un semplice eccesso di vanità, che però porta il maschio coi capelli tinti ad essere insopportabile, soprattutto in compagnia, quando tende a vantarsi come se non avesse la capoccia ridicolmente dipinta.

Lei: Una donna che ama cambiare, essenzialmente perché non si riconosce in nulla e vorrebbe tanto trovare il proprio equilibrio. Invece, in amore come nel lavoro, sembra sempre fuggire da qualcosa, possibilmente per tuffarsi in qualcosa di nuovo che la renderà presto scontenta.

#6. Castano scuri

Lui: Il tipico “vorrei ma non posso”. Sarà che potrebbe essere un bel moro ma finisce per rimanere castano, sarà che gli uomini del 2018 sono un po’ tutti delle scorregge, ma l’uomo coi capelli castano scuri non riesce mai a raggiungere i suoi obiettivi. Vi si avvicina, ma appena tenta di afferrarli quelli gli sfuggono dalle dita. Frustrante, e frustrato.

Lei: La donna coi capelli castani scuri è sicura di sé, infatti possiede quella bellezza media, né troppo bionda né troppo mora, che la rende appetibile un po’ a tutti e quindi certa delle proprie potenzialità. Non possiede particolari qualità ma proprio questa mediocritas ce la fa piacere così tanto.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853